esteri

Ragazzina di 10 anni ‘non può salire sull’aereo perché indossa i leggings’

Roma – Una ragazzina di 10 anni, è stata bloccata poco prima dell’imbarco e le è stato detto che non poteva salire sull’aereo, ‘perché indossava i leggings’.

La ragazzina doveva prendere il volo della United Airlines, che partiva da Denver e arrivava a Minneapolis ieri mattina, quando è stata bloccata perché il suo abbigliamento è stato considerato inappropriato.

La ragazzina alla fine, per essere ammessa sull’aereo, ha dovuto cambiarsi e mettersi un vestito che aveva in valigia. Secondo quanto riportato inoltre, altre due ragazzine sono state bloccate a causa del loro abbigliamento definito ‘inappropriato’.

Molte persone sdegnate, hanno riportato l’accaduto su Twitter e il messaggio di risposta della compagnia aerea, è stato sempre lo stesso: “La UA, ha il permesso di non accettare a bordo persone il cui abbigliamento non sia ritenuto appropriato”.

Un portavoce per la United Airlines, ha affermato: “La UA, ha il diritto di non accettare coloro il cui abbigliamento non è considerato appropriato. L’abbigliamento casual, è permesso a patto che rimanga di buon gusto e non disturbi il resto dei passeggeri”. Quello che non capiamo comunque, è come dei leggings portati da una bambina per giunta, possano ‘disturbare il resto dei passeggeri’.

Fonte metro.co.uk