spettacolo

Celebrati i funerali di George Michael. Si sono svolti il 29 marzo a Londra

funerali di George Michael.ROMA – Il 29 marzo sono stati celebrati i funerali di George Michael. Ad annunciarlo la famiglia con un comunicato ufficiale, diffuso da un portavoce.

“Possiamo confermare che il funerale del cantante George Michael si è svolto oggi”, hanno scritto subito dopo la cerimonia che si è svolta all’Highgate Cemetery nel nord di Londra.

“La sua famiglia e gli amici intimi si sono riuniti in una piccola cerimonia privata a dire addio al loro amato figlio, fratello e amico”, hanno aggiunto. “La famiglia di George Michael ringrazia i suoi fan in tutto il mondo per il loro amore e molti messaggi di sostegno”.

Alla fine un appello per continuare a rispettare la privacy della famiglia. “Chiediamo che il desiderio di riservatezza della famiglia sia rispettato, così che possa continuare a vivere nella privacy, senza alcuna intrusione dei media. Non saranno rilasciati altri comunicati”.

I funerali di George Michael. Presente la famiglia, tanti amici e anche il fidanzato Fadi Fawaz

Presenti alla cerimonia il padre ottantenne della popstar Kyriacos Panayiotou e le sorelle Yoida e Melanie. A sorpresa anche il fidanzato Fadi Fawaz. Nelle settimane passate si era vociferato che l’uomo non sarebbe stato invitato dalla famiglia. Secondo testimoni, Fawaz si è, invece, introdotto con il necessario pass per poter accedere alla cappella del cimitero. Poi immancabili tanti amici: l’ex Wham! Andrew Ridgeley, Martin Kemp degli Spandau Ballet, la modella Kate Moss, Helen ‘Pepsi’ DeMacque e Shirlie Holliman.

Come si era detto nelle scorse settimane, George è stato poi seppellito accanto alla madre nella tomba di famiglia. Tomba che, secondo i giornali inglesi, verrà sorvegliata anche nelle prossime settimane per evitare che avvengano atti di sciacallaggio.