esteri

Australia piovono squali e non è un pesce d’aprile. Il video

ROMA – Australia piovono squali e non si tratta di un pesce d’aprile o della scena di un film. Dietro l’incredibile storia il forte ciclone Debbie che ha devastato la zona.

Australia piovono squali

Un grosso esemplare di squalo toro è stato rinvenuto nel bel mezzo di una strada di Ayr, cittadina australiana del Queensland. La zona è stata interessata dal ciclone Debbie che, con la sua forza, ha creato non pochi danni alla regione. Tra questi anche l’arrivo di uno squalo su una delle strade provinciali. Proprio come nel film Sharknado, il ciclone ha trasportato con sé di tutto, anche gli squali. L’esemplare rinvenuto è di grosse dimensioni ma non si esclude che altri squali possano essere stati “recapitati” in altre zone o in specchi d’acqua alluvionali.

Partendo da questa incognita e da questo timore, i pompieri, attraverso un tweet, stanno mettendo in guardia i cittadini della regione. “Pensate che sia sicuro entrare in acqua? Ripensateci! Uno squalo toro è stato ritrovato ad Ayr. Rimanete fuori delle acque alluvionali”, hanno scritto.