fotogallery

Prison Break: Resurrection

ROMA – Conto alla rovescia per la nuova stagione di Prison Break.
La miniserie di 9 episodi (dal titolo Prison Break: Resurrection) andrà in onda su Fox Italia a partire dal prossimo autunno.

prison break: resurrectionPrison Break: Resurrection – SINOSSI

Dopo la morte di Michael la vita sembra andare avanti per la vedova Sara Tancredi – interpretata da Sarah Wayne Callies – e il figlio che non ha mai avuto modo di conoscere il padre.
Ma tutto cambierà quando Lincoln scoprirà che Michael è ancora vivo e di nuovo dietro le sbarre in un carcere dello Yemen.
Ad aiutare Michael nella fuga saranno tre dei detenuti della serie originale del Penitenziario di Stato di Fox River: l’amico di Michael, Sucre (Amaury Nolasco), C-Note (Rockmond Dunbar) e l’inquietante T-Bag (Robert Knepper).


Prison Break, tutte le 4 stagioni disponibili su Netflix

Prison Break è stata uno di più grandi successi di Fox quando debuttò nella stagione televisiva 2005-2006.
Ma come spesso accade, la serie ha cominciato a calare in qualità di scrittura e di audience.
Fino al 2009, quando la serie giunse al capolina dopo la quarta stagione con Prison Break: The Final Break, un film per la tv che scrisse la parola fine alle fughe dei fratelli Michael Scofield e Lincoln Burrows.
In attesa della quinta seria, Netflix ha acquistato i diritti per lo streaming delle precedenti quattro stagione di Prison Break.
Un’occasione preziosa per gustarsi tutto d’un fiato evasioni e fughe di Scofield e Burrows.