fotogallery

Sabato 8 aprile riapre Gardaland: le novità della stagione 2017

Sabato 8 aprile inizia la stagione 2017 di Gardaland.
A Gardaland SEA LIFE un curioso Squalo Chitarra e l’area Amazzonia

stagione 2017 di gardalandROMA – Dall’8 aprile non sarà solo Andrea Iannone ad aver vissuto la straordinaria avventura immersiva di SHAMAN, ma tutti gli Ospiti del Parco potranno provare l’esperienza delle Montagne Russe con la Realtà Virtuale.

Gardaland dimostra, ancora una volta, di saper cogliere le tendenze del momento del settore dei Parchi Divertimento e di stare al passo con le esigenze di un pubblico sempre più attento alle innovazioni tecnologiche mantenendo, a pieno titolo, il proprio ruolo, a livello europeo, di primaria importanza nel settore.

Le novità della stagione 2017 di Gardaland

Gli Ospiti saranno “virtualmente” trasportati nel misterioso mondo degli Indiani d’America attraverso uno spettacolare volo a bordo di un’aquila e saranno accompagnati dal mondo “reale” a quello degli spiriti, nel misterioso mondo dell’aldilà.

SHAMAN sarà un’esperienza sensoriale a 360°, ricca di sollecitazioni e sorprendenti effetti visivi accompagnati da una suggestiva musica sciamanica.
E allora… il doppio giro della morte, i due avvitamenti laterali e l’elica finale che caratterizzano l’attrazione diventeranno vere e proprie acrobazie aeree.

Per la nuova stagione, il cast degli artisti di Gardaland porta in scena nuove esibizioni con imperdibili appuntamenti: da segnalare Romeo, le formidable presso il Palatenda – un nuovo spettacolo totalmente comico di Kevin Huesca, ventriloquo di fama internazionale – e Perla d’Oriente al Gardaland Theatre, un viaggio nell’antica tradizione acrobatica orientale.

Gardaland SEA LIFE Aquarium

Un’esperienza unica di divertimento e, insieme, di sensibilizzazione ai temi della salvaguardia dell’ecosistema marino è quella offerta da Gardaland SEA LIFE Aquarium, da vivere tra le oltre 5.000 creature marine che popolano le 40 vasche tematizzate e il tunnel sottomarino trasparente che dà la sensazione di una passeggiata negli abissi.

Quest’anno, in particolare, gli Ospiti dell’Acquario potranno ammirare lo Squalo Chitarra, un singolare esemplare dalla forma insolita e quasi preistorica e Amazzonia, nuova stanza interamente tematizzata, dove sembrerà di avventurarsi nella fitta vegetazione della foresta amazzonica, polmone verde della Terra nonché uno dei pochi angoli del mondo ancora non completamente esplorati.

Tutti i giorni, alle 12.00 e alle 15.00, sarà possibile assistere alla presentazione del regno dei leoni marini mentre alle 11.00 e alle 16.00 all’alimentazione degli squali.