ambiente

Earth day, Roma festeggia il 22 aprile con un concerto al Pincio

ROMA – Il 22 aprile, in occasione dell’Earth Day, l’evento dedicato alla tutela del pianeta celebrato da un miliardo di persone nei 193 Paesi membri delle Nazioni Unite, alle 19 a Roma sulla terrazza del Pincio si apre il ‘Concerto per la Terra’. L’ appuntamento vedrà alternarsi sul palco artisti italiani e internazionali per testimoniare con la loro musica, l’importanza della difesa dell’ambiente. Ad esibirsi ci saranno Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron e La Scelta.

Earth Day: conduce Fabrizio Frizzi

Presentato da Fabrizio Frizzi, saranno presenti il comico Antonio Mezzancella e alcuni testimonial d’eccezione del mondo della cultura e dello spettacolo. L’evento è organizzato da Earth Day Italia insieme a Urban Vision ed è come sempre ad ingresso gratuito. Questa edizione del Concerto per la Terra ha un titolo particolare ‘Over the wall- Mecenati della bellezza’, perché si è deciso di sottolineare il grave rischio che corriamo di perdere la bellezza del nostro Pianeta e della nostra umanità.

Sassi: “dedichiamo il Concerto per la Terra alla Bellezza”

“Quest’anno- racconta Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia – vogliamo lanciare un messaggio molto importante: dedichiamo il Concerto per la Terra alla Bellezza perché abbiamo bisogno di guardare oltre i muri dell’egoismo che si stanno alzando nel mondo. Nel trentesimo anniversario dell’Erasmus non possiamo permettere che il sogno di unità e di fratellanza dei giovani europei si infranga sugli egoismi del nostro sistema economico. Vogliamo piuttosto che questo sogno si realizzi nell’incontro con tanti Mecenati della Bellezza che hanno saputo andare ‘oltre il muro’ e impegnarsi in prima persona per tutelare le bellezze del nostro pianeta e del genio umano, messe gravemente a rischio dall’avidità di pochi”.