Patente sospesa se si guida telefonando. Stretta sul codice della strada

Patente sospesa se si guida telefonandoROMA – Patente sospesa da un mese a tre, già alla prima violazione, se guidando si fa uso del telefonino. E’ questa la stretta che il governo annuncia in tema di codice della strada.

Patente sospesa se si guida telefonando, la stretta

“Il cammino del nuovo codice – ha annunciato il viceministro dei Trasporti Riccardo Nencini – è finalmente ripreso al Senato, dov’era rimasto fermo per la mancata copertura finanziaria di alcune voci. Ora è ripartito, ma abbiamo fatto una considerazione: potremmo intervenire con un decreto già a maggio, per anticipare quelle che sono le due grandi emergenze da affrontare il più rapidamente possibile”. La prima, proprio l’uso del cellulare alla guida. Secondo i dati della polizia stradale e dell’Ania la percentuale degli incidenti provocati dall’uso di smartphone è cresciuta negli ultimi anni, fino ad arrivare a causare il 20,1 per cento del totale degli incidenti. Il secondo provvedimento riguarderà, invece, i mezzi pesanti, soprattutto quelli provenienti dall’estero. In questo caso, per i trasgressori delle norme internazionali, prevista anche l’interdizione nel nostro Paese.