fotogallery

In vendita sul web… un habitat per pinguini (animali non inclusi nel prezzo)

Tra le pagine di Immobiliare.it è comparso in questi giorni uno strano annuncio: un habitat per pinguini in vendita!
Il “terreno edificabile” si trova all’interno di un bioparco nel torinese.
Ma attenzione: i pinnipedi non sono inclusi nel prezzo!

habitat per pinguiniROMA – All’incredibile non c’è mai fine, nemmeno quando si parla di annunci immobiliari.

Pensavamo di aver visto tutto con bunker, grotte, chiese sconsacrate e tombe, eppure ci siamo ricreduti leggendo tra le pagine di Immobiliare.it un annuncio di vendita relativo a un… habitat per pinguini!

Si tratta di un terreno edificabile, denominato Baia dei Pinguini, inserito all’interno del bioparco Zoom di Cumiana, a pochi passi da Torino.

L’area di oltre 1.000 metri quadrati ospita attualmente una colonia di pinguini sudafricani.

Attenzione: come dice l’annuncio però, non sono inclusi nell’offerta.

Ma se avete una vostra colonia di pinguini personale, questo paradiso potrebbe essere quello che cercate.

Un habitat per pinguini per veri amanti degli animali

Il testo dell’inserzione si rivolge esplicitamente ai veri amanti della natura e degli animali, sì perché continuando a leggere l’annuncio si trovano riferimenti perfino a quelli che saranno i vicini di casa del futuro acquirente. Chi comprerà questo terreno si ritroverà accanto agli habitat Serengeti e Madagascar, abitati da giraffe, ippopotami, zebre e lemuri.
Un contesto definito “esclusivo, luminoso e immerso nel verde”.

Non è dato conoscere il prezzo di vendita, quello che è noto è che all’interno della baia è già presente un locale da 40 metri quadrati e 45 pertinenze abitative per pinguini. Il terreno, continua l’annuncio, garantisce una vista mozzafiato su Bolder Beach, la spiaggia del bioparco, e include una piscina privata balneabile circondata da una pineta e arbusti di pregio.

Se la trattativa sul costo è riservata, non si fa mistero sul fatto che l’area sia libera da subito per il rogito. Il bioparco, interpellato a commento dell’incredibile annuncio, ha confermato l’effettiva disponibilità del terreno, rassicurando gli amanti degli animali sul destino dei pinguini, a cui sarà garantita un’altra confortevole sistemazione.