spettacolo

Lemonade di Beyoncé continua a collezionare premi. Il visual album vince un Peabody Award

lemonade di beyoncéROMA – Lemonade di Beyoncé continua a collezionare premi. Il visual album, infatti, a un anno dalla sua uscita vince un Peabody Award, il premio che riconosce le eccellenze nel mondo della televisione, della radio e del web.

Il visual album della popstar è andato in onda su HBO il 23 aprile 2016. Un mediometraggio di 60 minuti composto da 11 capitoli:  Intuizione, Diniego, Rabbia, Apatia, Vuoto. Poi Responsabilità, Riformazione, Perdono, Resurrezione, Speranza e Redenzione.

Per questo Lemonade conquista di diritto l’award che lo incorona l’unico album a ricevere il premio quest’anno.

Lemonade di Beyoncé vince un Peabody Award: le motivazioni

“Lemonade nasce dalla prolifica capacità letteraria, musicale, cinematografica e dall’estetica sensibilità dei produttori neri che hanno creato un ricco affresco dalla poetica innovazione”, ha scritto il comitato che ha assegnato il premio. “L’audacia e la sua fierezza sono uno stimolo per la nostra immaginazione culturale e allo stesso tempo creano uno stupendo e sublime capolavoro sulle vite delle donne di colore e sul loro legame di amicizia che raramente si vede nella cultura popolare americana”, ha aggiunto.

Lemonade, d’altronde, ormai certificato platino è considerato come l’album più personale che abbia mai fatto. Un lavoro a 360 gradi che spazia in fatto di argomenti, stili musicali e ambientazioni visive. Tra i temi trattati l’infedeltà e il perdono senza dimenticare l’identità delle donne afroamericane.

Molti, inizialmente, hanno insinuato che Beyoncé avesse scritto dei pezzi in riferimento al suo matrimonio con Jay Z. La coppia non ha mai commentato i gossip che li volevano separati e anzi hanno “risposto” con la seconda gravidanza della cantante.

La premiazione avverrà il 20 maggio a New York. Difficile dire se Beyoncé sarà presente visto l’imminente parto gemellare che l’aspetta.