spettacolo

Addio a Robert Miles, dj e produttore di ‘Children’

ROMA – Si è spento nella notte all’età di 47 anni a causa di un male incurabile, Robert Miles alias Roberto Concina, dj e produttore di origini italiane. Nel ‘96 s’impose sulla scena internazionale con il brano ‘Children’ vendendo ben 5 milioni di copie in tutto il mondo. Il successo si consolidò con l’album di debutto ‘Dreamland’ con il quale conquistò anche Canbada e Stati Uniti.

Il Brit Award

Ad oggi Miles rimane ancora l’unico italiano ad averne ottenuto un Brit Award. A dare la notizia della morte è stata la testata specializzata “Edm Identity”.

Il saluto dei colleghi Vannelli e Fargetta

“Con lui se ne va anche una parte della mia vita di produttore artista” ha scritto il suo amico e collega Joe Vannelli. Mario Fargetta su twitter ha ricordato: “Sono stato il primo a suonare la tua Children a Radio Deejay. Non riesco ancora a crederci. Robert Miles R.I.P.”.