spettacolo

Licenziata per una notte di sesso con Orlando Bloom

ROMA – Licenziata per aver passato una notte d’amore con Orlando Bloom. E’ successo a Viviana Ross, cameriera 21enne del Chiltern Firehouse, hotel di lusso nel cuore di Londra.

La proposta ‘indecente’ di Bloom

Aspirante attrice, per metà irlandese e per metà romena, Viviana è stata notata per la sua bellezza dall’attore che le avrebbe fatto la ‘proposta indecente’ poco dopo essere entrato in albergo. Dal canto suo Viviana ha accettato l’invito e raggiunto Bloom dopo il turno di lavoro.

Il licenziamento

La mattina seguente però, appena l’attore è uscito dalla stanza, la bella cameriera è stata sorpresa nella suite dal manager dell’attore che le ha chiesto: “lavori qui?”. Poche ore dopo la risposta affermativa di Viviana, è arrivato il licenziamento. Secondo il regolamento dell’hotel infatti, lo staff non può intrattenere questo tipo di relazioni con i clienti.