esteri

Un papà scrive una commovente lettera ad Ariana Grande

Roma – Patrick Millsaps, padre di tre giovani ragazze, ha deciso di scrivere una lettera in risposta al tweet di Ariana Grande postato nella notte dell’incidente. “Distrutta”, scriveva la Grande su Twitter. “Dal profondo del cuore vi chiedo scusa. Non so cosa dire”.

Nonostante non abbia più postato nulla da allora, alcune fonti hanno affermato che la cantante è ancora scioccata dall’accaduto. Millsaps, ha voluto rispondere alla Grande dandole tre consigli. Il primo: “Non hai proprio nulla di che scusarti”.

“Se qualche cretino si fosse ubriacato e avesse ucciso con la macchina qualcuno vicino al tuo hotel di Manchester, tu ti saresti sentita responsabile?” ha detto l’uomo. “Non sei assolutamente responsabile, per le azioni di un malato codardo che ha commesso un terribile attacco durante un tuo concerto”. L’uomo, ha poi consigliato alla Grande di prendersi quanto tempo le sia necessario per riprendersi da questa terribile tragedia.

Patrick, ha scritto: “Dì ai tuoi manager che se ti chiamano prima di 30 giorni sono licenziati, loro non hanno assolutamente idea di cosa stai passando al momento, sei tu che devi decidere quando sarai pronta per tornare. Passa il tempo con il tuo Dio, i tuoi amici e familiari che sapranno ascoltarti”.

Nell’ultima parte della lettera, Patrick invita Ariana a non smettere mai di cantare. “Quando e solo quando sarai pronta, torna a cantare per tutti coloro che ti amano e amano le tue canzoni. La musica, è la lingua internazionale della pace. Ogni volta che canti e condividi quell’incredibile dono che Dio ti ha donato con gli altri, rendi questo terribile mondo meno terribile”.

Fonte metro.co.uk