tech

Far Cry 5 uscita a febbraio 2018. Torna lo sparatutto per eccellenza

ROMA – Far Cry 5 uscita a febbraio 2018. Questa volta nessun rumors della rete ma un vero e proprio annuncio ufficiale della Ubisoft. Torna così, su tutte le console, lo sparatutto per eccellenza.

Far Cry 5 uscita a febbraio 2018, c’è l’ufficialità

La saga di Far Cry è di sicuro una delle saghe sparatutto più amate dal pubblico delle console. Il game uscirà il prossimo febbraio per PlayStation4, Xbox One e Windows PC. In questo nuovo capitolo, scrive Ubisoft, “i giocatori ritroveranno tutto il caos, l’imprevedibilità e la brutalità della serie di Far Cry”. Chi è in possesso di una PS4 e acquisterà Far Cry 5 otterrà, inoltre, un pacchetto di skin gratuito. Per ottenere i contenuti speciali è però necessario avere un account Ubisoft, account che può essere creato gratuitamente al seguente link. Per tutti gli altri giocatori basterà accedere all’Ubisoft Club.

Far Cry 5 uscita

Far Cry 5 per la prima volta in America

La saga sbarca per la prima volta in America e per la precisione nello stato del Montana. Qui si avrà la possibilità di esplorare, da soli o accompagnati da un altro giocatore, i magnifici paesaggi montani statunitensi. Un modo per misurarsi e sopravvivere in un ambiente selvaggio. “Nei panni del nuovo vice assistente sceriffo dell’immaginaria Hope County, scrive Ubisoft, i giocatori scopriranno presto che il loro arrivo ha scatenato un malvagio piano rimasto nascosto per anni, il Progetto Eden’s Gate. Un piano ideato da un gruppo di fanatici apocalittici che intende conquistare l’intera contea a qualunque costo. Presi alla sprovvista e trascinati in una lotta di potere, i giocatori dovranno fermare i piani del Progetto Eden’s Gate e alimentare la resistenza per ottenere la propria libertà e quella dell’intera comunità di Hope County”. Unirsi ad altri giocatori e, soprattutto, agli abitanti di Hope County l’unica speranza di sopravvivere. Tutti insieme per dare vita alla Resistenza.

Far Cry 5, armi degne di un arsenale

Vivere e sopravvivere tra le montagne e i boschi del Montana non sarà facile per nessuno. Senza contare poi che ovunque si nascondo gli uomini della setta. Personaggi da combattere in vari modi e con le armi più disparate. Dagli aerei ai combattimenti corpo a corpo tutto è consentito. Non mancheranno fucili, pistole e perfino semplici mazze da baseball. Altro capitolo, poi, gli alleati. Poco importa se questi saranno dei mercenari o delle bestie feroci come puma e orsi.