Nintendo Switch lanciato da 300 metri: guarda che succede - VIDEO

Nintendo Switch lanciato da 300 metri d’altezza: guarda che succede – VIDEO

ROMA – No, non si è rotto il Nintendo Switch lanciato da 300 metri d’altezza.
Anzi, sebbene con qualche “acciacco”, continua a funzionare perfettamente.
Il test è stato effettuato da UnlockRiver.com, che tramite l’utilizzo di un drone, ha messo alla prova la resistenza della console portatile.
Esattamente da 304 metri, il Nintendo Switch sopravvive, anche se il Joy-Con di sinistra si spezza quando colpisce il terreno.
Per il resto, il vetro è integro e la console è ancora operativa.

Nintendo Switch Drop Test from 1000 Feet!! | Durability REVIEW

Nintendo Switch

Lanciato in Italia il 3 marzo, Nintendo Switch si è rivelata la scommessa giusta per il colosso dell’intrattenimento.
Una doppia modalità di gioco, single-player e multiplayer e la possibilità di giocare dovunque, in qualsiasi momento e con chiunque grazie alla reversibilità della console.

Nintendo Switch, infatti, non solo si collega al televisore in casa, ma può anche trasformarsi istantaneamente in una console portatile utilizzando il suo schermo da 6,2 pollici.

Per la prima volta, i giocatori possono godere di una completa esperienza di console casalinga sempre e ovunque.
Il display include funzionalità multi-touch per i giochi compatibili.

La batteria può durare per più di sei ore, ma può variare a seconda del software e delle condizioni di utilizzo.
Ad esempio, The Legend of Zelda: Breath of the Wild può essere giocato per circa tre ore con una singola carica.

Nintendo Switch aiuta i giocatori a rimanere connessi

E’ possibile giocare fino a due persone su una stessa console portatile, ma la possibilità di multiplayer aumenta fino a 8 giocatori connettendo online più console.

Nintendo ha anche presentato un nuovo servizio di abbonamento online.

Il servizio include un’applicazione smart disponibile in estate 2017, che permetterà agli utenti di invitare amici per giocare online, impostare appuntamenti di gioco e chattare.

Il servizio a pagamento completo sarà disponibile in autunno.

Nintendo Switch – Joy-Con

I versatili Joy-Con offrono molteplici nuovi modi sorprendenti per far divertire i giocatori.
I due controller possono essere utilizzati in modo indipendente o insieme come un unico pad.
Possono anche essere condivisi con gli amici per godersi l’azione a due giocatori nei giochi supportati.
Ogni Joy-Con ha una serie completa di pulsanti e può agire come autonomamente.
Ciascuno comprende un accelerometro e un sensore giroscopico, rendendo possibile il controllo del movimento a destra e a sinistra.

Nintendo switch contiene anche una serie di funzionalità integrate che lo rendono più interattivo

Il Joy-Con sinistro ha un pulsante di cattura per prendere screenshot da condividere con gli amici sui social media. Quello destro include un touchpoint NFC per l’interazione con gli amiibo, così come una telecamera a infrarossi che può rilevare la distanza, la forma e il movimento degli oggetti.

Entrambi Joy-Con includono ADVANCED HD Rumble, che consente di percepire vibrazioni sottili per un’esperienza di gioco più realistica.

Nintendo Switch legge solo le cartucce e la sua a memoria interna è limitata a 32 GB.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it