Ho paura di non piacergli, é pure più grande di me…

Lui é in viaggio studio e fa fatica a rispondere, quindi diciamo che non ci sentiamo assiduamente ma forse é meglio così. Non so che fare.

Ho scritto al ragazzo che mi piace della palestra (non lo conosco benissimo durante l’anno ci eravamo parlati e a me piaceva) solo che lui é in viaggio studio e fa fatica a rispondere, in più non ha whatsapp , quindi diciamo che non ci sentiamo assiduamente ma forse é meglio così. Non so che fare, devo continuare a scrivergli oppure devo chiedergli subito di uscire quando torna? Solo che ho paura di non piacergli, é pure più grande

Daniela, 17 anni


Cara Daniela,
hai ragione purtroppo non esiste un manuale con le istruzioni giuste da eseguire e in questi casi dobbiamo puntare sulle nostre risorse, sull’istinto e l’intuito.
A volte è facile cedere alle nostre paure ai dubbi che non ci permettono mai di sentirci all’altezza…”Non piacerò mai abbastanza, forse lui non è interessato, figurati se perde tempo con una come me” sono spesso le frasi che utilizziamo quando abbiamo paura di avere delle delusioni o dei rifiuti che magari faremo più fatica a gestire così mettiamo le mani avanti e temporeggiamo. Ma spesso ci difendiamo troppo e questo non fa altro che farci sentire incastrati, immobili e a volte ci perdere di vista la relazione.
Va bene proteggersi, non essere assillanti, rispettare i tempi dell’altro ma dobbiamo a volte avere anche più fiducia in noi, avere un pò di coraggio.

Probabilmente quello che può aiutarci in queste situazioni è di non farci trasportare da grandi aspettative che ci inducono spesso in errore ma vivere giorno per giorno, cercare di avere quanti più elementi di conoscenza di questo ragazzo per capire se davvero può essere giusto per te. Non avere paura o fretta cerca solo di concederti il piacere di conoscerlo meglio.
Magari, come tu stessa pensavi, puoi scrivere di vedervi appena rientra e aspetti di capire lui come reagisce. La sua risposta ti aiuterà sicuramente a valutare in che direzione vi muovete.

In bocca al lupo!
Un caro saluto!