fotogallery

Saw: Legacy cambia titolo: sarà Jigsaw l’ottavo capitolo della saga horror

jigsawROMA – E’ ancora in sviluppo l’ottavo capitolo di Saw, la popolare saga horror lanciata nel 2004 da James Wan.
Sette anni dopo Saw 3D: The Final Chapter, quello che doveva essere il film conclusivo, come riporta il sito Movie Pilot Lionsgate scriverà la parola fine con “Jigsaw”, fino ad oggi conosciuto con il titolo “Saw: Legacy”.
La pellicola uscirà il 27 ottobre 2017 nelle sale americane, per poi essere diffusa sul mercato inetrnazionale nei primi mesi del 2018.
Le riprese dell’ottavo capitolo del franchise sono recentemente terminate in Canada e al momento sono veramente scarse le informazioni sul film, che ha ricevuto negli USA un R-rating (i minori di 17 anni devono essere accompagnati da un adulto) per le sequenze di sanguinose di violenze e torture e per il linguaggio.

La trama di Jigsaw

Jigsaw inizierà con il ritrovamento di diversi corpi sparsi in città, ognuno dei quali è andato incontro ad una morte raccapricciante. Con l’avanzare delle indagini, le prove conducono ad un unico uomo: John Kramer.

Ma come è possibile?

L’uomo conosciuto come Jigsaw è, infatti, morto da più di un decennio. Sarà un apprendista che ha raccolto l’eredità di Jigsaw, forse qualcuno coinvolto nell’indagine?

Il cast di Jigsaw

jigsawAl momento sappiamo con certezza che né Costas Mandylor (il Detective Mark Hoffman apprendista dell’Enigmista) né Cary Elwes (il Dr. Lawrence Gordon del primo e ultimo capitolo) torneranno a svolgere i loro rispettivi personaggi. Per quanto riguarda l’originale Jigsaw, sembra Tobin Bell tornerà in qualche modo.
Anche se non si è capito come. L’Enigmista è morto in Saw 3, con tanto di autopsia del suo corpo in Saw 4.

Nel cast Mandela Van Peebles, Hannah Anderson, Laura Vandervoort, Brittany Allen, Callum Keith Rennie, Matt Passmore, Hannah Emily Anderson, Josiah Black, Shaquan Lewis, Michael Bolsvert e James Gomez.

Jigsaw è scritto da Josh Stolberg e Pete Goldfinger, il duo dietro Piranha 3D, Piranha 3DD, e Sorority Row.
Alla regia i fratelli Spierig, Peter e Michael, noti per Undead, Daybreakers e Predestination.

Mark Burg e Oren Koules tornno come produttori.

Da Saw – L’Enigmista a Jigsaw

Il Saw originale uscì nel 2004, diretto da James Wan da uno script co-scritto con Leigh Whannell, guadagnando una cifra impressionante di 103 milioni di dollari in tutto il mondo, con un budget di partenza di 1,2 milioni.
Il film ha generato Saw II (147,7 milioni di dollari), Saw III (164.8 milioni di dollari ), Saw IV (139,3 milioni di dollari), Saw V (113,8 milioni di dollari), Saw VI (68,2 milioni di dollari) e Saw 3D (136,1 milioni di dollari).

I film della saga hanno guadagnato complessivamente 873 milioni di dollari al box office in tutto il mondo, con una spesa totale di produzione di circa 64 milioni dollari.
James Wan non ha più diretto alcun sequel, ma è rimasto a bordo come produttore del franchise.
Dopo Saw, Wan ha dato origine a due serie fortunate del genere horror con Insidious e The Conjuring, mentre ha ottenuto il successo planetario lo scorso anno al tiomone di Furious 7.