attualita

Maturità sotto il sole africano, arriva l’afa con temperature fino a 40 gradi

Maturità sotto il soleROMA – Gli esami di maturità sotto il sole africano. Almeno fino a domenica prossima colpa l’alta pressione prevista su tutta la Penisola.

Maturità sotto il sole africano, temperature altissime

Saranno pochissimi, in questi giorni, i temporali, tutti concentrati nel pomeriggio e sui rilievi. Quindi chi studia per la maturità e chi costretto ancora al lavoro dovrà sopportare temperature altissime. Le massime toccheranno i 35 gradi con punte che arriveranno anche ai 37-38. sarà così fino all’inizio della prossima settimana. Grazie a “Caronte”, la nuova ondata di calore potrebbe essere la più intensa degli ultimi 15 anni. Nessun refrigerio neanche di notte con le minime che non scenderanno sotto i 25-26 gradi. L’anticiclone africano, ribattezzato appunto Caronte, si è mosso dal Sahara ed ha invaso l’Europa passando dalla Spagna.

Maturità sotto il sole africano, la concentrazione passa anche da una buona alimentazione

Per i maturandi deve trovare posto nello zaino almeno una bella bottiglia d’acqua. Necessario idratarsi durante le “prove” dove caldo e tensione potrebbero giocare brutti scherzi. Nel corso della giornata, poi, quando arriva il momento dello studio o degli ultimi ripassi, giusto reidratarsi in modo corretto. Con “un bel frullato energetico: banana, kiwi, un po’ di latte, un po’ di zucchero, che vi fa bene”, consiglia lo chef Alessandro Borghese. Lo stesso Borghese consiglia anche di non trascurare la colazione. Anche questa, se fatta bene, può aiutare la concentrazione e aiutare a combattere i pericoli del gran caldo. “È importante, sottolinea lo chef, quando si fa la Maturità, mangiare bene e a orari regolari, e mangiare sia carboidrati che proteine. Perché servono tutti e due. Servono a far funzionare la testa”.