spettacolo

Vasco Rossi ringrazia il sindaco di Modena: sarà una festa epocale

photo © Elisabetta Baracchi

ROMA – “Grazie a Modena, al Comune e ai modenesi per la pazienza che avranno nell’accogliere questa moltitudine pacifica ed entusiasta. Grazie per avere avuto il coraggio di ospitare questo evento che diventerà una festa talmente epocale da rendere Modena capitale mondiale del rock. Sono orgoglioso e fiero di tutto questo”. Con queste parole Vasco Rossi ha ringraziato la città della Ghirlandina durante l’incontro con il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e la sua giunta comunale nella serata di ieri, e dunque alla vigilia del soundcheck ‘andato in onda’ oggi per 10.000 fan e 500 residenti, alle spalle del palco allestito al parco Ferrari.

Vasco Rossi ringrazia il sindaco di Modena

All’incontro, che è durato un’oretta, erano presenti anche la band, lo staff del rocker e il cantante degli Stadio Gaetano Curreri, storico amico di Vasco e coautore di alcune tra le sue canzoni più famose. Muzzarelli ha a sua volta ringraziato Rossi: “Con la tua energia – gli ha detto – stai trasmettendo un messaggio in tutta Italia. Sei un uomo della nostra terra, un grande artista e stiamo facendo un grande spettacolo per valorizzare te e la città di Modena. Ti ringrazio moltissimo della tua passione, dell’energia delle tue canzoni e della forza che stai mettendo per continuare a trasmettere emozioni”.

photo © Elisabetta Baracchi photo © Elisabetta Baracchi photo © Elisabetta Baracchi photo © Elisabetta Baracchi photo © Elisabetta Baracchi
<
>
photo © Elisabetta Baracchi