spettacolo

Box office di metà luglio: in Italia trionfa Spiderman Homecoming

Box office di metà luglioROMA – È una sfida a due quella per il box office di metà luglio. A contendersi il podio Spiderman Homecoming e The War – Pianeta delle scimmie 3. Il primo vincitore in Italia, il secondo, invece, in America.

Box office di metà luglio in Italia…

Al suo secondo weekend nelle sale italiane, il nuovo film sull’uomo ragno tiene testa e incassa quasi 1.3 milioni di euro, portandosi a 5.1 milioni totali. Una cifra non da poco visto che l’estate vede lo svuotamento naturale dei cinema.

Debutta così al secondo posto The War – Pianeta delle scimmie 3 che si deve accontentare, si fa per dire, di 1.1 milioni di euro.  Un totale, anche se di poco, inferiore a L’alba del pianeta delle scimmie che in 3 giorni conquistò 1.253.524 euro e a Apes Revolution che, nei suoi primi 5 giorni, conquistò 1.970.458 euro.

Scende ancora e chiude il podio Transformers – L’ultimo cavaliere che con altri 145.661 euro si porta a un totale di 4.409.929, raccolti in 4 settimane. Quarto posto per 2:22 – Il destino è già scritto. Quinto per Black Butterfly, il thriller interpretato da Antonio Banderas, Jonathan Rhys Meyers e Piper Perabo.

Box office di metà luglio in America…

Situazione ribaltata in America dove il giovane Spiderman non riesce a tenersi la medaglia d’oro. Debutta, infatti, al primo posto The War – Pianeta delle Scimmie 3 che debutta al vertice con 56,5 milioni di dollari. Spiderman Homecomin guadagna altri 45,2 milioni, raccogliendo 208,2 milioni totali in due settimane. Chiude il podio con 18,9 milioni Cattivissimo me 3, per un totale in 3 settimane di 187,9 milioni.