spettacolo

Ricciolino, la voce dei cantanti italiani

ROMA – Ai microfoni di diregiovani.it, Cosimo Ricciolino, in arte Coky. Vivace, ironico, sognatore, sensibile e amante del cibo e delle donne. Questi, gli ingredienti che caratterizzano Cosimo, un ragazzo “della porta accanto” e promettente performer. Un’esplosione di colori “olio su YouTube” che lo rendono spumeggiante e molto amato dagli utenti del web.

Ricciolino, la biografia

Cosimo Ricciolino, in arte Coky, nasce a Benevento il 20 Novembre 1991. All’età di otto anni, inizia a studiare recitazione presso la “SOLOT”, frequentandola per dieci anni. Crescono nel contempo, la passione per la musica e per il canto, studiando parallelamente chitarra classica e batteria. Nel 2010, si iscrive presso la “Link Academy” di Roma, sotto la direzione artistica di Alessandro Preziosi. Nel 2013, si laurea in B.A. Performing Arts, con il voto di 110/110 e lode.
Ha lavorato con Nicolaj Karpov, Alessandro Preziosi, Maurizio Costanzo, Marina Confalone, Giulio Baffi ed ha partecipato a trasmissioni tv come “Forte,Forte,Forte” con Raffaella Carrà, “Di che talento sei?” con Maurizio Costanzo, “The Voice of Italy”, “Uno Mattina” e tante altre.
Dal 2015, gestisce il suo canale YouTube: RICCIOLINO.