spettacolo

Sei babysitter per i gemelli di Beyoncé e Jay Z: saranno pagate oro

gemelli di Beyoncé e Jay ZROMA – Sei babysitter per i gemelli di Beyoncé e Jay Z. Tre per ogni bambino. A riferirlo OK! Magazine.

La popstar e il rapper hanno deciso di accudire al meglio Sumi e Sir, nati lo scorso 13 giugno. È così che avrebbero pensato a una assistenza totale. Le sei babysitter lavoreranno a turni di 8 ore, alternandosi tra giorno e notte. Questo perché i due bambini hanno abitudini diverse e si addormentano in orari diversi. Da qui la necessità di assumere sei babysitter. Le ragazze per prendersi cura dei gemelli presentati al mondo circa due settimane fa ovviamente saranno pagate oro. Per la precisione, ognuna riceverà un compenso di 100 mila dollari all’anno. Azzerato, quindi, qualsiasi problema di poppata o notte insomma per i due genitori.

Le sei babysitter si aggiungono alle due che si prendono cura di Blue Ivy, la primogenita di 5 anni. Di certo Beyoncé e Jay Z non hanno problemi di spazio. La famiglia Carter, infatti, al momento abita in una mega villa a Los Angeles con vista sul Pacifico.