spettacolo

Katy Perry condurrà gli Mtv Video Music Awards 2017

Katy Perry condurrà gli Mtv Video Music AwardsROMA – Katy Perry condurrà gli Mtv Video Music Awards 2017, in programma per il 27 agosto all’Inglewood Forum di Los Angeles.

In Italia, l’evento sarà trasmesso in diretta nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 agosto alle 2.00 su MTV (canale 133 di Sky), anticipato dal pre-show a partire dall’1.00, e in replica nei giorni seguenti in prima e seconda serata sempre su MTV (Sky 133).

Katy Perry condurrà gli Mtv Video Music Awards 2017: l’annuncio su Twitter

Ad annunciare la sua partecipazione come conduttrice  la cantante stessa che su Twitter ha pubblicato un piccolo promo teaser. “Vi introduco la moonwoman – ha scritto la Perry su Twitter-. Preparatevi all’impatto. Il 27 agosto su Mtv”.

“Siamo eccitati dall’avere il fenomeno globale Katy Perry come presentatrice e performer agli MTV Video Music Awards 2017 – ha commentato il dirigente di Viacom Bruce Gillmer -. Lei è l’avanguardia della cultura musicale e la persona perfetta per condurre lo show di quest’anno, che promette di essere una delle cerimonie più piene di musica dei Video Music Awards di sempre”.

Grande anticipazione anche nel promo: “Questo agosto la storia verrà eclissata”. La Perry, quindi, sarà protagonista assoluta della serata. Oltre a condurre ed esibirsi, l’artista concorrerà anche in cinque categorie per aggiudicarsi uno dei moonman in palio. Best Pop, Best Direction e Best Visual Effects per “Chained to the Rhythm”, Best Art Direction per “Bon Appetit” e Best Collaboration per il singolo di Calvin Harris “Feels” featuring Pharrell Williams, Perry e Big Sean.

Katy Perry condurrà gli Mtv Video Music Awards 2017: un anno d’oro per la cantante

Il nuovo album di Katy Perry, Witness (Capitol Records), ha debuttato alla numero 1 nella classifica Billboard 200, diventando il suo terzo album con un debutto al primo posto. Ha inoltre segnato la miglior settimana per un album di un’artista femminile nel 2017. Si è anche affermato al primo posto nella Billboard’s Top Current Albums e nella classifica Current Pop Albums. A livello mondiale, Witness ha dominato la classifica iTunes Albums in 46 Paesi.

Il video ufficiale di “Bon Appétit” ha segnato un nuovo record per Katy, superando le 100 milioni di visualizzazioni in soli 18 giorni. Il video di “Firework”, invece, ha appena superato il miliardo, mentre quelli di “Dark Horse” e “Roar” i 2 miliardi di visualizzazioni.

Quest’anno, inoltre, l’iconico video dell’artista, “Roar”, ha ottenuto il disco di Diamante, superando i 10 milioni di singoli venduti e di streaming negli Stati Uniti. Quella di “Roar” ha seguito la certificazione di Diamante dei singoli “Dark Horse” e “Firework” facendo di lei la prima artista della Associazione dell’Industria Discografia d’America ad ottenere tre RIAA Diamond Song Awards. Inoltre, Katy Perry ha raggiunto un nuovo traguardo su Twitter come la prima a toccare la quota di 100 milioni di seguaci; l’artista è stata la più seguita su Twitter dal 2013.

Insomma, il 2017 è stato un anno d’oro per Katy che avrà filo da torcere da Kendrick Lamar, nominato in ben otto categorie. Cinque nomination anche per The Weeknd. Tra i candidati nelle varie categorie, senza distinzione di genere quest’anno, Bruno Mars, Ed Sheeran, Ariana Grande e Lorde.