tech

Addio agli iPod nano e shuffle. Apple chiude la produzione dei due modelli

ipod nano e shuffleROMA – Addio agli iPod nano e shuffle. La Apple chiude definitivamente la produzione dei due modelli. Lo ha comunicato la stessa azienda con un comunicato di poche righe. “Semplifichiamo la linea di iPod con due modelli touch – si legge – a partire da 199 dollari e sospendiamo l’iPod nano e lo shuffle”.

La vita dei due modelli è durata solo dodici anni. iPod nano e shuffle furono introdotti, infatti, nel 2005. Entrambi quadrati, lo Shuffle era un minuscolo dispositivo senza schermo che mostrava solo i comandi per la riproduzione. Il nano invece aveva solo il display ma nessun tasto fisico. Favorevoli le dimensioni ridotte dei due modelli, facili da portare con sé in ogni occasione. Sia l’ipod nano che lo shuffle, però, da tempo non venivano aggiornati.

L’addio ai due modelli sarà l’occasione per rinnovare la serie dedicata alla musica con i nuovi modelli che saranno disponibili nelle versioni da 32 e 128 GB a 199 e 299 dollari. Si tratta, quindi, di un addio a quelle da 16 e 64 GB.