spettacolo

Gracias a la Vida, il singolo di Gessica Notaro da oggi in radio e digital store

singolo di gessica notaroROMA – Prodotto da Latin Europe Records (Mauro Catalini, Fausto e Olmi Fosco)  “Gracias a la Vida” e interpretato dalla bellissima voce di Gessica Notaro che da anni porta avanti la passione del canto con risultati entusiasmanti grazie a una voce straordinaria, emozionante, raffinata.

Il singolo di Gessica Notaro, una cover che realizza un sogno

La cover è celebre in tutto il pianeta. Musica e testo sono scritti da Violeta Parra ed è stata registrata nel 1966 a Santiago del Cile. In seguito diviene una delle canzoni latino-americane più famose della storia, descritta come un inno umanista, e diviene oggetto di numerose reinterpretazioni.
Per la Notaro è un sogno che si realizza: quello di cantare in maniera professionale. Un sogno messo in stand-by dopo la tragica notte del 10 gennaio scorso quando Edson Tavares, il suo ex fidanzato l’ha sfregiata gettandole l’acido in viso.
Le strofe di “Gracias a la vida” sono composte da cinque linee dodecasillabi ciascuna (tranne l’ultima), assonanze e rime in ogni verso. Ciascuna strofa si apre con il motivo Gracias a la vida que me ha dado tanto. L’ultima strofa è l’unica che dispone di sei versi, ed è aperta e chiusa dal versetto principale della canzone. Il brano è utilizzato come colonna sonora di alcuni film, fra cui nel film italiano del 2001, Le fate ignoranti. Nel corso degli anni, questo brano è stato reinterpretato da numerosi artisti. Nel 1971 la cantante argentina Mercedes Sosa pubblica la cover della canzone nel suo album in tributo a Violeta Parra Homenaje a Violeta Parra; per Sosa diviene una sorta di inno personale e viene eseguita costantemente in tutti i suoi spettacoli fino alla morte. Tale canzone diventa molto popolare e si diffonde anche a livello internazionale.
L’immagine allegata della copertina del singolo, è stata scattata da Maurizio Polverelli, l’abito è di Mauro Franchi di Libellula.