tech

Conto alla rovescia per iOS 11: tante le novità in arrivo

conto alla rovescia per iOS 11ROMA – Conto alla rovescia per iOS 11. Manca ormai poco all’arrivo della rinnovata versione del sistema operativo.

L’aggiornamento, infatti, dovrebbe essere disponibile a partire dal 12 settembre. Ovviamente in contemporanea all’evento di presentazione dei nuovi smartphone di scena allo Steve Jobs Theater dell’Apple Park di Cupertino.

Tra notizie più o meno confermate, sono tante le novità che interesseranno i nuovi iPhone e iPad, nonché tutti i precedenti device di Apple. Potranno scaricare l’aggiornamento anche i modelli 7, 7 Plus, 6s, 6s Plus, 6 e 6 Plus, iPhone SE e iPhone 5S. Quanto agli iPad, il sistema sarà scaricabile su iPad Pro 12,9’’ di prima e seconda generazione, iPad Pro 10,5’’, iPad Pro 9,7’’, iPad Air 2, iPad Air, iPad di quinta generazione e iPad mini 4, 3 e 2. In totale sono previsti oltre 200 miglioramenti.

Conto alla rovescia per iOS 11: un nuovo centro di controllo

Tra le novità previste quella che più balza all’occhio è sicuramente il nuovo centro di controllo. Il classico menù a tendina sarà completamente rinnovato e personalizzabile dalle Impostazioni. In questo modo si potrà avere a portata di mano quello che più interessa. Cambierà, quindi, il design: più accattivante rispetto all’aspetto odierno.

Conto alla rovescia per iOS 11: quello che c’è da sapere…

Per tutti i possessori di iPhone e iPad arriverà Drag and Drop. In pratica, si “prendere” e trascinare elementi come testi, immagini e file fra un’applicazione e l’altra, senza doverli per forza selezionare. Sui dispositivi poi sbarca anche l’app File per organizzare qualsiasi tipo di file appunto in un unico posto.

Modalità Guida. iOS 11 integra anche una modalità che blocca tutte le notifiche mentre si è alla guida. Le telefonate continuano ad arrivare. La funzione, quindi, interessa tutte le applicazioni di messaggistica o di svago. Le notifiche vengono messe in pausa quando si sale in macchina. Stop che, ovviamente, viene rimosso quando l’iPhone è collegato al Bluetooth dell’auto.

Scanner di documenti. Sui dispositivi Apple arriverà, poi, uno scanner che sarà integrato nell’applicazione Note. La funzione scansiona doc singoli o multipli, individua automaticamente i bordi della pagina e guida l’utente al ritaglio perfetto. L’immagine è poi modificabile.

Mappe al coperto. Perdersi al chiuso sarà solo un ricordo. Centri commerciali, aeroporti. Saranno incluse le mappe dei luoghi più famosi del mondo. Una lista in costante aggiornamento.

Tra le modifiche più attese la stabilizzazione della Fotocamera che, innanzitutto, accoglierà la modalità Ritratto. Tra le migliorie la stabilizzazione ottica dell’immagine e dell’Hdr e un aggiornamento delle Live Photos con  effetti come Loop, Rimbalzo ed Esposizione Lunga per i movimenti prolungati. Viene introdotta anche una nuova tecnologia chiamata High Efficiency Image File Format (HEIF), che riduce le dimensioni di ogni foto scattata con iPhone.

Infine, migliorano anche l’App Store che consiglierà cosa scaricare in base al proprio profilo e l’applicazione Messaggi che potrà collegarsi ad app terze per migliorare i propri testi e decorarli.