L'incontro con il barbiere. Il principe William scherza sulle sue calvizie

L’incontro con il barbiere. Il principe William scherza sulle sue calvizie

principe William scherza sulle sue calvizieROMA – Una battuta degna del suo british humor. Non fa sempre notizia per i suoi impegni reali. Ogni tanto, il principe William ricorda ai suoi sudditi di aver ereditato l’umorismo della madre Diana. Nei giorni scorsi, il duca di Cambridge è andato a fare una delle sue consuete visite a un centro per i senzatetto. Un caffè gestito da un’associazione benefica che si occupa di aiutare queste persone. William, allo stesso modo, non fa mancare mai il suo supporto a chi è senza casa e spesso con problemi di abuso di sostanze illegali. Nel tragitto verso il caffè, William ha salutato tutti. Anche un barbiere “vicino” di negozio. Gli ha stretto la mano e si è scusato: “Mi dispiace, non ho molti capelli. Non posso darti tanto lavoro”.

principe William scherza sulle sue calvizie

L’erede di casa Windsor conferma così la sua indole scherzosa, dimostrando di essere uno dei pochi uomini al mondo in grado di scherzare su un “problema” che molti non riescono ad accettare. Da qualche anno, William ha visto la sua folta chioma bionda diminuire sempre più. Un dettaglio che non sembra preoccupare il principe più di tanto.

Il principe William scherza sulle sue calvizie ma nelle retrovie si parla solo del suo futuro da re

William ha, in questo momento, altro a cui pensare. Il terzo figlio in arrivo, George che ha iniziato la scuola e il trono d’Inghilterra che lo aspetta. Rumors sempre più insistenti vogliono proprio il duca di Cambridge alla guida del popolo britannico una volta che la regina lascerà. Questo nonostante, negli ultimi giorni, si è parlato tanto della possibile incoronazione del principe Carlo. Il primogenito di Elisabetta, però, qualora dovesse succederle, diventerebbe il re più anziano nella storia del Commonwealth. Una scelta, forse, non gradita a gran parte dei sudditi che invocano William re. D’altronde, il primogenito di Carlo e Diana è stato da sempre allenato e preparato a quell’eventualità. La regina stessa gli è sempre stata mentore in questo “training”.

Non è un segreto che Elisabetta e William ha sempre avuto un buon rapporto. Sicuramente migliore di quello che la 91enne ha con il figlio. “C’è sempre stata una particolare vicinanza tra William e la regina, – ha raccontato a People Robert Lacey (storico e consulente per la serie Netflix The Crown) – lei lo ha a cuore”. Per questo, la regina potrebbe preferire William a Carlo. Per conoscere la vera scelta della sovrana, però, a quanto pare si dovrà ancora attendere.

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it