spettacolo

Salvador Sobral, in fin di vita il vincitore dell’Eurovision 2017

vincitore dell'Eurovision 2017ROMA – È una corsa contro il tempo quella che vede coinvolto il vincitore dell’Eurovision 2017, Salvador Sobral. Il cantante è stato ricoverato qualche giorno fa, all’ospedale Santa Cruz en Carnaxide di Lisbona.

I medici avrebbero constatato un peggioramento dei problemi di cuore che, all’Esc, non hanno permesso a Sobral di cantare Amar pelos dois dopo la vittoria.

Secondo quanto riportato dai media portoghesi, la situazione sarebbe preoccupante. Il ventisettenne, nelle ultime ore, sarebbe stato attaccato a una macchina che supporta l’attività degli organi vitali. Senza un trapianto di cuore, in tempi brevi, potrebbe non farcela. Per non affaticarlo, così, le visite di amici e parenti sono state ridotte al minimo. A peggiorare la situazione di Sobral, secondo i medici, potrebbe essere stato il gran numero di concerti che il cantante ha tenuto negli ultimi mesi. Concerti che sono stati sospesi all’inizio di settembre. “Mi metto nelle mani dei medici”, ha detto Sobral al momento del ricovero. “Non so quanto tempo ci vorrà – ha spiegato -. È dura e per questo voglio ringraziare tutti per il supporto che mi state dando”.

In fin di vita il vincitore dell’Eurovision 2017. Salvador Sobral in ospedale senza smettere di far musica

In ospedale, però, Salvador Sobral – sempre secondo quanto riferiscono i media – non avrebbe mai smesso di lavorare. “Continua a rispondere alle email di lavoro – ha riferito una fonte anonima alla testata Vidas -. Restare legato alla musica gli fa affrontare il problema restando concentrato sul futuro”.