attualita

Concerto inaugurale Fiera Didacta. Torna l’Orchestra Erasmus

Firenze – Torna l’Orchestra Erasmus, la prima orchestra formata da studenti dei Conservatori e degli istituti musicali parificati. L’idea è nata nel marzo di quest’anno per celebrare i 30 anni del programma Erasmus, grazie all’Agenzia Erasmus+ Indire.

L’Orchestra avrebbe dovuto suonare e poi sciogliersi, ma visto il grande successo riscosso si é deciso di replicare e oggi in occasione dell’inizio della Fiera Didacta, che per la prima volta sbarca in Italia, a Firenze, i 40 musicisti provenienti da tutta Europa si sono ritrovati sotto la splendida volta affrescata del salone dei 500 per il concerto inaugurale della manifestazione.

Un’ora e mezzo di musica dalla Carmen al Barbiere di Siviglia per arrivare all’Inno alla gioia, sotto la direzione del maestro Silvestro Sabatelli e con la partecipazione delle voci del Maggio fiorentino. È potente il valore simbolico di questa orchestra che mette insieme elementi diversi e, come recita il motto dell’Unione Europea, li rende “uniti nella diversità” grazie al linguaggio universale della musica.

Consci di questo l’Indire sta cercando di creare un primo pilot per la costruzione di un ensemble artistico itinerante che possa rappresentare nel mondo il valore di una comune appartenenza, che ha come risultato un’unica sinfonia. Nel frattempo il 13 ottobre l’Orchestra si ritroverà nuovamente per suonare a Strasburgo in occasione delle celebrazioni dei 30 anni del programma Erasmus in Francia.