esteri

Nuovo studio rivela la popolarità di McDonald’s nei Paesi in cui la marijuana è legale

Roma – Un nuovo studio condotto dal Green Market Report e Consumer Research Around Cannabis, e riportato da Forbes, ha scoperto che la prima scelta su cui ricadono i consumatori di marijuana in quei Paesi in cui è legale, è il McDonald’s.

Il sondaggio online, ha intervistato 27,500 persone risiedenti in 25 Paesi diversi in cui la marijuana è legale.

Il 43% delle persone intervistate, ha ammesso di consumare abitualmente marijuana e di prediligere il McDonald’s nel momento in cui la fame si fa sentire.

Solo il 17.6 % ha affermato di andare da Burger King, l’8.7 % da Subway e il 5.5 % afferma di preferire KFC.

Questo non significa necessariamente che il cibo del McDonald’s sia perfetto per coloro che consumano cannabis, o che fumare porta le persone ad una totale necessità di un Big Mac. Semplicemente, i ricercatori hanno spiegato che la ‘vittoria’ del Mc Donald’s deriva dal numero di punti vendita esistenti e dalla loro disposizione strategica.

Inoltre ciò che risulta evidente dallo studio, è che se i fast food dovessero introdurre o incrementare i loro servizi di delivery in questi Stati, guadagnerebbero sicuramente una fortuna.

Fonte metro.co.uk