Ho preso Ellaone ma avevo già ovulato. Può non aver funzionato?…

Ho notato dall’ecografia però che avevo già ovulato. Come è possibile che io avessi già ovulato? Ellaone non dovrebbe bloccarla?

Buongiorno! Domenica ho avuto un rapporto dove si è rotto il preservativo. Nonostante il mio fidanzato fosse convinto di non essere venuto e che ci fossero solo state piccole perdite lunedì mattina ho assunto Ellaone, 11 ore dopo il rapporto. Martedì pomeriggio però mentre mi pulivo è uscito un pezzo del preservativo e vista la preoccupazione mercoledì mattina sono andata dalla mia ginecologa. Ha controllato che non ci fossero altri pezzi e ho notato dall’ecografia però che avevo già ovulato. Il mio ultimo ciclo risale al 21 settembre e non è sempre regolare, 25 28,30 ,32 giorni. Come è possibile che io avessi già ovulato? La pillola non dovrebbe bloccarla? Se ho ovulato domenica sera o lunedì non ha funzionato?

Giulia, 19 anni


Cara Giulia,
Non riusciamo a  comprendere cosa intendi per “piccole perdite” dopo il rapporto di Domenica; in ogni caso proviamo a risponderti in base alle informazioni che abbiamo codificato nel tuo messaggio.
l’azione della contraccezione di emergenza è solitamente quella di ritardare l’ovulazione evitando che gli spermatozoi del rapporto non protetto trovino un ovulo potenzialmente fecondabile.
Qualora l’ovulazione fosse già iniziata la contraccezione di emergenza ha il compito di rendere inospitale la cavità uterina proprio per evitare che un ovulo già fecondato possa impiantarsi e dar luogo ad una gravidanza.
Nel tuo caso il rapporto è avvenuto all’incirca verso la metà del ciclo e quindi nel periodo fertile, proprio per questo è probabile che ti trovavi nel momento in cui l’ovulazione era in corso.
Per escludere ogni possibilità di rischio ti suggeriamo di effettuare un test almeno attendendo due settimane oppure puoi farti prescrivere le analisi del sangue con cui solitamente è possibile, già dal decimo giorno del rapporto, avere più informazioni.
Speriamo di esserti stati d’aiuto; torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!