fotogallery

Qoobo, in Giappone arriva il “cuscino gatto” che muove la coda e fa le fusa

Hello Kitty, Maneki Neko, Luna e Artemis di Sailor Moon….
Fin dai tempi antichi il Giappone ha un rapporto di venerazione con il gatto, e non dobbiamo stupirci se ad aggiungersi alla lista di celebrità feline si aggiunge Qoobo.
Si tratta del primo “cuscino gatto” dotato di una coda che muove per fare le fusa a seconda dell’intensità delle nostre carezze.
La società Yukai Engineering lancerà sul mercato l’originale prodotto nel giugno 2018, disponibile in due colori al prezzo di circa 100 dollari.

Come funziona il cuscino gatto

“Uno strumento di comunicazione che non richiede parole”, esordisce il video promo di Qoobo.
Grazie ad una parte robotica posta nel suo interno, il gatto risponde a seconda del tocco.
Diversi tipi di carezze generano una reazione diversa, non solo della coda.
Il morbidoso cuscino, infatti, può emettere anche vibrazioni che simulano le fusa.

qoobo cuscino gatto (1) qoobo cuscino gatto (2) Qoobo cuscino gatto qoobo cuscino gatto (3) qoobo cuscino gatto (1) qoobo cuscino gatto (1) qoobo cuscino gatto (2) qoobo cuscino gatto (3) qoobo cuscino gatto (4)
<
>

Per i suoi creatori Qooboo è un strumento di terapia utile a chi vive da solo, ai bambini, agli anziani e a tutti coloro che non possono tenere un gatto vero nel proprio appartamento.