Addio Grape-kun! E’ morto il pinguino innamorato di un cartone animato

La sua strana storia d’amore aveva commosso il mondo

ROMA – Grande lutto  in Giappone.
Con un annuncio su Twitter lo Zoo di Tobu ha reso nota la morte di Grape-kun, il pinguino innamorato di un cartone animato.

grape-kun pinguino

Il personale dello zoo ha ringraziato tutti per aver sostenuto Grape-kun e il suo amore per Hululu, il personaggio della serie animata Kemono Friends che aveva rubato il cuore del pinnipede.
Il pinguino è stato rimosso dal suo recinto per motivi di salute mercoledì 11 ottobre.
Grape-Kun è morto il giorno dopo alla veneranda età di 21 anni, una tarda età per i pinguini Humboldt che abitualmente vivono circa 25 anni.

La strana storia del pinguino innamorato di un cartone animato

pinguino innamoratoPoteva essere una romantica storia come tante altre quella di Grape-kun, il pinguino dello Zoo di Tobu in Giappone che alla veneranda età di 21 anni (per un pinnipede è tanto), aveva trovato un nuovo amore.

A renderla incredibile, però, è stato l’oggetto (letterale) del suo desiderio: il personaggio di un cartone animato.

Il pinguino innamorato di un anime

Nell’aprile 2017 diversi zoo in Giappone hanno deciso di sfruttare il successo dell’anime rivelazione 2017 “Kemono Friends”, diventato un fenomeno di culto tra i più giovani.
Protagoniste della serie un gruppo di animali antropomorfi rappresentati da un gruppo di ragazze.

Così le strutture hanno posizionato le sagome di cartone dei personaggi nelle aree della rispettiva controparte.
Anche lo Zoo di Tobu, nella prefettura di Saitama, ha deciso di aderire all’iniziativa, scatenando però una reazione inaspettata.

Grape-kun si era veramente innamorato di Hululu, il personaggio che nell’anime rappresenta un pinguino di Humboldt.

Il pinguino passava ogni attimo vicino a lei, fissandola e corteggiandola come fosse una compagna.
La loro storia d’amore aveva commosso il mondo.