Sting a Imaginaction, l’ex Police protagonista al festival di Cesena

ROMA – Sting è pronto per salire ancora una volta sul palco e lo farà questa sera a Cesena. Entra nel vivo infatti Imaginaction, il primo festival internazionale completamente dedicato al videoclip.

Il festival – in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, il Comune di Cesena e ERT Emilia-Romagna Fondazione Teatro Fondazione – è partito ieri e terminerà domani.

Sting al Teatro Bonci parlerà della sua carriera e del suo legame con l’Italia

Dopo la prima giornata, che ha visto protagonisti Michele Bravi, Arisa, Carmen Consoli e Antonello Venditti, Cesena si prepara ad accogliere Sting, che incontrerà i fan al teatro Bonci.

Sono attesi anche Paolo Ruffini, Omar Pedrini, Luca Carboni e gli Skiantos mentre continuano le mostre “L’Arte di dipingere il cinema” alla Galleria ex Pescheria e la mostra dei Maestri Aerografisti Italiani al Foro Annonario.

Gli appuntamenti

Oggi il festival è iniziato presto alla Biblioteca Malatestiana con il panel “Gli antenati del videoclip” di Domenico Liggeri, critico cinematografico e autore televisivo. Nell’incontro si ripercorre la storia dei video musicali dai primi esempi di sincronizzazione degli anni ’20 fino ai nostri giorni.

Alle ore 14 al Teatro Bonci si terrà il panel “Cinema e videoclip” con Paolo RuffiniOmar Pedrini e Renato Casaro che parleranno dei legami tra il mondo del cinema e quello del videoclip.

Alle ore 16 sarà la volta della videostoria di Edoardo Bennato, uno dei cantautori che per primi hanno sperimentato il videoclip.

Alle 18.30 al Teatro Bonci arriverà Sting che incontrerà i fan e ripercorrerà i momenti principali della sua straordinaria carriera e il rapporto speciale che da sempre lo lega all’Italia.

I posti in teatro sono esauriti, ma l’incontro con l’ex Police potrà essere seguito sul maxischermo allestito per l’occasione in piazza Guidazzi.

Alle 20.45 sarà presentato in anteprima il Capolavoro Immaginato “Come è profondo il mare”, diretto da Gianluca Montesano e a seguire l’incontro con il protagonista del video Luca Carboni.

A chiudere la giornata, alle 23.00 sarà Dandy Bestia degli Skiantos che racconterà i primi quarant’anni della band con la partecipazione straordinaria di Omar Pedrini.

Le mostre

Alla Galleria Ex Pescheria dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, sarà possibile visitare la mostra “L’arte di dipingere il cinema” di Renato Casaro, uno dei maestri dell’illustrazione italiana che ha realizzato le più importanti locandine per i film di Sergio Leone, Bernardo Bertolucci, Franco Zeffirelli, Francis Ford Coppola e Luc Besson, con i dipinti originale dei più celebri manifesti del cinema mondiale.

Il Foro Annonario dalle 10.00 alle 22.00 ospiterà invece la mostra “I maestri dell’aerografo” con la realizzazione dal vivo di varie opere ispirate al mondo dei videoclip.