Ho avuto un rapporto non protetto, causa preservativo rotto…

La mattina seguente dopo 4 ore dal rapporto ho preso subito Norlevo, quindi abbastanza tempestivamente…ho avuto delle perdite…

Salve, esattamente il 5 ottobre è terminato il mio flusso mestruale e un giorno dopo il 6 ottobre ho avuto un rapporto non protetto, causa preservativo rotto. La mattina seguente dopo 4 ore dal rapporto ho preso subito Norlevo, quindi abbastanza tempestivamente. Premetto che ho un ciclo regolare di 26 giorni, ieri infatti 13 ottobre avrei dovuto ovulare invece ho avuto delle perdite uguali ad un flusso mestruale accompagnate da dolori al basso ventre, oggi già non ne avevo piú. Ora mi chiedo devo aspettare lo stesso il prossimo ciclo oppure è stato questo? E c’è il rischio che abbia una gravidanza in corso ? Grazie mille in anticipo

Martina, 22 anni


Cara Martina,
rispetto a quanto dici ci sembra proprio che puoi stare tranquilla, dopo il rapporto a rischio hai assunto la pillola nei modi e tempi previsti, le probabilità che non abbia fatto effetto sono quasi nulle, quanto maggiore è la tempestività nell’assumere la pdgd tanto maggiore sarà la sua efficacia.  Tieni presente che il contraccettivo di emergenza a causa del suo apporto ormonale può essere la causa di episodi di spotting, oltre a ciò tra gli effetti collaterali, che potrebbero presentarsi, vi può essere ritardo o anticipo del ciclo. Crediamo quindi che puoi stare tranquilla ed attendere il ciclo vero e proprio tenendo presente che anche ansia e stress possono influenzare la regolarità. Inoltre se può essere utile per tranquillizzarti e toglierti ogni dubbio puoi effettuare un test di gravidanza al primo giorno di ritardo o dopo 12/14 giorni dal rapporto a rischio.
Sperando di averti tranquillizzato ti invitiamo a scriverci per qualsiasi dubbio o perplessità.
Un caro saluto!