spettacolo

Niall Horan sugli One Direction: “Abbiamo questioni in sospeso”

Niall Horan sugli One DirectionROMA – Nel giorno del suo debutto da solista, Niall Horan torna a dire la sua sugli One Direction.

Il cantante, intervistato da 60 Minutes Australia, ha risposto senza censure alle domande  della giornalista. Amore, musica e One Direction appunto. Senza censure o non comment.

“Abbandoneresti tutto e torneresti indietro se gli 1D chiamassero domani?”, chiede la reporter nel video teaser pubblicato su Twitter, domenica andrà in onda la puntata completa. “Ci sono questioni in sospeso, lo sappiamo tutti”, risponde Niall non troppo sicuro. Insicurezza che deriva, forse, dal fatto che i rapporti con gli ex membri della band non sono dei più “stretti”.

Niall Horan sugli One Direction, non sento Zayn da mesi

In un’altra intervista, Niall ha confessato di non sentire Zayn Malik da mesi. L’ultima volta è stata “un paio di mesi fa”. Il fidanzato di Gigi Hadid non sarebbe tanto socievole. “Non ci sono molte persone che possono dire di tenersi in contatto con lui. È l’uomo più difficile da contattare. Cambia sempre numero”, ha spiegato Horan.

Zayn, invece, lo scorso mese, ha parlato delle difficoltà di comunicazione con Harry Style. “Non ho mai veramente parlato con Harry”, ha detto il cantante a Us Weekly. Nonostante ciò a una reunion degli One Direction non direbbe no: “Chi lo sa? L’ho già detto prima: mai dire mai”. Quindi la speranza è sempre l’ultima a morire.