Chef Rubio torna su DMAX con la nuova serie di "E' uno sporco lavoro"

Chef Rubio torna su DMAX con la nuova serie di “E’ uno sporco lavoro”

Da lunedì 30 ottobre alle ore 21:10

ROMA – CHEF RUBIO è pronto a rimettersi in gioco con i lavori più duri d’Italia nella seconda stagione di “E’ UNO SPORCO LAVORO” (6 eps. x 60’, produzione DRY MEDIA per Discovery Italia), in prima tv assoluta su DMAX (canale 52 del digitale terrestre) da lunedì 30 ottobre alle ore 21:10.

Nuove regioni italiane, lavori poco conosciuti e ancora più pericolosi, sfide senza limiti per l’eclettico chef che ancora una volta, grazie al suo spirito avventuroso, si fa portavoce di una parte d’Italia autentica e sincera, mostrando il “lato sporco” di alcune attività e mettendosi realmente in gioco al cento per cento.

E’ uno sporco lavoro, la nuova serie

E' uno sporco lavoro

Coltivatori diretti e manutentori ferroviari in Lombardia, trippai fiorentini e autodemolitori carraresi, bonificatori di discariche pugliesi, i viticoltori e i taglialegna della Valle D’Aosta, ancora, addetti alle funivie sull’Etna e molti altri.
Riuscirà Rubio a farsi valere in questo universo fatto di sudore, passione e coraggio?

Questo nuovo ciclo di appuntamenti terminerà con uno speciale di Natale per mostrare la vera “magia” della grande macchina natalizia e cosa si nasconde dietro luci, musiche e cibi sofisticati.

DMax è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 136, 137 e Tivùsat Canale 28. La serie sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play).