Hit Week, al via i live. Intervista al direttore artistico Francesco Del Maro

Hit Week, ripartono i live. Intervista al direttore artistico Francesco Del Maro

ROMA – “Portare la musica italiana ‘sulle persone’ di un determinato paese”. Sono le parole di Francesco Del Maro direttore artistico di Hit Week, intervistato da Diregiovani a poche ore dall’inizio della manifestazione targata 2017. Il più importante festival di musica italiana nel mondo, giunge quest’anno alla nona edizione e si prepara ad accendere i riflettori sulle 12 tappe in programma dall’1 al 19 novembre.

Hit Week, una scommessa sulle nuove generazioni

“L’unico modo per spiegare che la musica italiana dopo Mina e Bocelli è andata avanti – racconta Del Maro – era di fatto portarla dal vivo”. Un grande lavoro quello della squadra di Hit Week, che ogni anno scommette sulle nuove generazioni di artisti. Particolare attenzione quest’anno, è stata data alla musica pugliese: tra i musicisti che prenderanno parte ai live ci saranno Bari Jungle Brothers, un collettivo urbano che fa rap, Giò Sada and BariSmoothSquad capitanati dal vincitore di “X Factor 2015”, Kalàscima, attualmente una delle formazioni italiane di world music più riconosciute all’estero, i Midihands, duo formato dagli artisti e producer pugliesi Gianfranco Fuso e Francesco Navach e Una, la cantautrice del folk rock pugliese Marzia Stano.

L’intervista

 I numeri di Hit Week

Oltre 100 artisti coinvolti, 14 volte il giro del mondo, 40.00.000 di contatti unici, 650.000 spettatori, 232 venues, 9.407 pasti serviti per gli addetti ai lavori, 14.000 bottiglie di vino rigorosamente italiano, 46 contratti di distribuzione, 644 aerei, 22 containers, 232 spedizioni air freight, 37 panel professionali: ecco solo alcuni dei numeri di Hit Week che il prossimo anno si appresta a festeggiare i dieci anni con un’edizione straordinaria.

Le tappe mondiali

01/11: LUGANO (Club Foce) “Mescal special guest” CARLO BOLACCHI + CORDIO

02/11: BERLINO (Maschinehaus) – “Puglia sounds special guest” MIDIHANDS

04/11: AMSTERDAM (Melkweg) – “Puglia sounds special guest” BARI JUNGLE BROTHERS

05/11: COLONIA (Bürgerhaus Kalk) – “Puglia sounds special guest” BARI JUNGLE BROTHERS

06/11: BRUXELLES (Le Botanique)

08/11: PARIGI (PopUp) – “Puglia sounds special guest” UNA

09/11: LONDRA (93 Feet East) – “Puglia sounds special guest ” UNA

10/11: DUBLINO (Grand Social)

12/11: BARCELLONA (Sala Boveda) – “Puglia sounds special guest” GIÒ SADA AND BARISMOOTHSQUAD

13/11: MADRID (Sala Caracol) – “Puglia sounds special guest” GIÒ SADA AND BARISMOOTHSQUAD

17/11: MIAMI (North Beach Bandshell) – “Puglia sounds special guest” KALASCIMA

19/11: TORONTO (Mod Club) – “Puglia sounds special guest” KALASCIMA

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it