Una terza donna accusa Ed Westwick, vittima di molestie nel 2014

È Rachel Eck che ha raccontato a Buzzfeed News di essere stata vittima di molestie sessuali nel marzo 2014

terza donna accusa Ed WestwickROMA – Una terza donna accusa Ed Westwick. È Rachel Eck che ha raccontato a Buzzfeed News di essere stata vittima di molestie sessuali nel marzo 2014.

Ai tempi la ragazza faceva la segretaria e si era appena trasferita a Los Angeles. A presentarla a Westwick il produttore Kane Hairling, suo ex fidanzato. Lo stesso uomo che ha introdotto anche Kristina Cohen all’attore.

Le molestie risalirebbero alla notte precedente agli Oscar del 2014. Hairling avrebbe invitato la ragazza in una villa del Sunset Marquis Hotel nella parte ovest di Hollywood. Lì Westwick avrebbe chiesto di invitare un’amica per unirsi alla serata. Una richiesta impossibile da soddisfare vista l’ora. È stato in quel momento che l’attore avrebbe messo gli occhi su Rachel.

Lasciati soli da Hairling, la star di Gossip Girl avrebbe “provato a baciarmi, spingendomi al muro”, ha raccontato la donna. Avances replicate più volte durante la serata nonostante il rifiuto della Eck che ha cercato di allontanare l’attore. Allontanatasi dalla stanza la prima volta, l’errore di Rachel è stato tornare indietro per ascoltare, a detta di Hairling che la convinse, le scuse di Westwick. Scuse che, invece, erano ulteriori molestie. Secondo il racconto della Eck, Westwick l’avrebbe spinta a letto, toccandole il seno. Al contrario di Kristina Cohen e Aurèlie Wynn, la Eck è riuscita a scappare. Nessun commento è arrivato da parte dell’attore su questa terza accusa.

Una terza donna accusa Ed Westwick e la BBC cancella la sua serie tv

Nonostante nessuna delle tre accuse siano state verificate, la BBC ha deciso di cancellare Ordeal by Innocence, adattamento del romanzo di Agatha Christie. Tra l’altro, Westwick ha messo in pausa anche le riprese di White Gold per occuparsi della sua difesa.

“Queste sono accuse gravi che Ed Westwick ha negato con forza. La BBC – ha fatto sapere la tv inglese – non vuole fare nessun giudizio ma finché queste questioni non saranno risolte non includeremo Ordeal by Innocence nel nostro palinsesto”. La serie che racconta di un misterioso omicidio sarebbe dovuta andare in onda nel periodo natalizio sull’emittente ma – finché non sarà chiarita la posizione di Westwick – Ordeal by Innocence rimarrà negli archivi della BBC.