Tg Diregiovani – Edizione del 16 novembre 2017

Nelle News: Asta record per il salvator mundi di Leonardo-Il bullismo? Al primo posto tra i rischi web. Poi il sexting-Dai Parioli agli schermi di Netflix, arriva la serie sulle baby squillo-Asgardia, creata la prima nazione nello Spazio-A Napoli la mostra di Van Gogh

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Asta record per il Salvator Mundi di Leonardo
Un prezzo che rimarrà nella storia del mondo dell’arte. E’ quello battuto ieri all’asta da Christie’s a New York per il quadro di Leonardo Da Vinci “Salvator Mundi” finito nelle mani del compratore per 450,3 milioni di dollari. Con soli 20 minuti e 50 rilanci, l’acquirente rimasto anonimo, si è aggiudicato l’opera tra circa mille collezionisti presenti nell’affollata sala del Rockefeller Center.

Il bullismo? Al primo posto tra i rischi web. Poi il sexting
Quanta consapevolezza sui rischi del web tra i ragazzi e quale le differenze tra nord e sud? A questa domanda ha provato a rispondere uno studio del del Co.Re.Com Lombardia, Lazio e Campania i cui risultati sono stati presentati durante un convegno a Montecitorio. Dalla ricerca emerge che i rischi più diffusi sul web sono il bullismo, sia offline che online, seguito dal sexting e dall‘abuso dei dati personali con percentuali variabili a seconda delle sue diverse forme. Nello specifico, tra le pratiche comunicative online più rischiose messe in atto nell’ultimo anno, il 59,9% degli intervistati ha cercato nuovi amici sui social network, poco meno della metà ha aggiunto alla propria lista di contatti persone che non avevano incontrato faccia faccia o inviato loro informazioni personali.

Dai Parioli agli schermi di Netflix, arriva la serie sulle baby squillo
Dopo Suburra e il documentario sulla Juventus, Netflix Italia ha annunciato l’arrivo di una nuova produzione. 8 episodi che costituiranno la prima serie sulle baby squillo dei Parioli che hanno riempito le pagine dei giornali. “Baby è una storia di formazione che esplora le vite segrete degli adolescenti di Roma. Liberamente ispirata ad una storia vera, – scrive la piattaforma in un comunicato ufficiale – la serie racconta le vicende di un gruppo di ragazzi dei Parioli in cerca della propria identità e indipendenza tra amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi”. La serie  sarà prodotta da Fabula Pictures che darà il via alle riprese nel 2018.

Asgardia, creata la prima nazione nello Spazio
Un team internazionale di scienziati si sta preparando per il lancio di Asgardia, la prima nazione nello Spazio. Indipendente dalle leggi della Terra, lo Stato spaziale  ospiterà chiunque voglia abbandonare il pianeta per diventare un cittadino asgardiano. Il 12 novembre 2017 è stato lanciato il primo satellite del progetto a cui seguirà lo sviluppo della prima nazione spaziale. Uno degli scopi del progetto è quello di proteggere la Terra dalle insidie dello Spazio, come meteoriti o eruzioni solari particolarmente pericolose. Per questo verrà realizzato anche uno scudo protettivo.

A Napoli la mostra di Van Gogh
Arriva a Napoli una mostra multimediale in cui il visitatore e’ coinvolto a 360 gradi, vivendo l’esperienza di immergersi nei quadri di Van Gogh. Alla Basilica di San Giovanni Maggiore Pignatelli, dal 18 novembre al 25 febbraio, sarà esposta ‘Van Gogh – The Immersive Experience’ che per i suoi promotori ha in sé “il piacere della scoperta della vita di Van Gogh all’immersione totale nel cuore pulsante della sua arte”. Questa mattina, presso la sala giunta di palazzo San Giacomo si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’evento.