Gomorra 3: stasera al via la terza stagione. Ecco cosa succederà

Appuntamento  alle 21:15 su Sky Atlantic HD e su Sky Cinema 1 HD con i primi due episodi

ROMA – Il conto alla rovescia è finito. I fan di Gomorra questa sera saranno tutti davanti alla tv per il primo episodio della terza stagione della serie tv: appuntamento  alle 21:15 su Sky Atlantic HD e su Sky Cinema 1 HD con i primi due episodi della nuova stagione. Dodici quelli in totale.

Nata da un’idea di Roberto Saviano, la terza stagione di Gomorra, è diretta da Claudio Cupellini e Francesca Comencini. Se la seconda stagione ha raccontato la costruzione, il dominio e la crisi dell’Alleanza messa in piedi da Ciro Di Marzio (Marco D’Amore), in questi nuovi episodi ritroveremo coloro che sono sopravvissuti alle faide precedenti e che adesso devono gestire le ferite che quelle guerre hanno lasciato.

Dove eravamo rimasti

Stando alle anticipazioni dei primi due episodi rilasciate da Sky, la terza serie comincerà esattamente dov’era finita la seconda: con il corpo senza vita del personaggio di Fortunato Cerlino, morto per mano di Ciro di Marzio (Marco D’Amore). Mano che, però, è stata armata niente meno che dal figlio del boss di Napoli Nord, sangue del suo sangue. Tolto di mezzo l’ingombrante e ormai pericoloso genitore, ritroveremo un Genny(Salvatore Esposito) vincitore in questa premiére di stagione, ma la dipartita di Don Pietro ha lasciato un vuoto di potere non indifferente.Così come successo l’anno scorso, anche la terza stagione nel primo episodio tirerà le fila di quanto successo nel finale della stagione precedente, fungendo dunque da epilogo, per poi iniziare “veramente” nel secondo, di nuovo con un salto temporale, anche questa volta di un anno.  A dominare la scena è ancora Salvatore Esposito col suo personaggio, più sfaccettato che mai.

Il cast

Nel cast, oltre ai volti più noti e amati come Marco D’Amore (Ciro di Marzio), Salvatore Esposito (Genny Savastano), Cristiana Dell’Anna (Patrizia) e Cristina Donadio (Scianèl), faranno il loro ingresso due giovani attori napoletani: Arturo Muselli nel ruolo di Enzo, capo di una nuova fazione che cercherà di prendersi il centro di Napoli, e Loris De Luna, che interpreta Valerio, ragazzo della Napoli bene affascinato dalla prospettiva di entrare nella partita. Tornano nella nuova stagione anche Fabio De Caro (Malamò), Ivana Lotito (Azzurra, la giovane moglie di Genny) e Gianfranco Gallo (Giuseppe Avitabile, il padre di Azzurra).