Roma si prepara al derby. Francesco Totti: per me un’emozione nuova

L’ex capitano: “Mi auguro che il derby di oggi sia una festa per lo sport”

ROMA – Garantire un’atmosfera di festa per uno dei derby più competitivi degli ultimi anni assicurando la sicurezza con 15 nuclei di pronto intervento per la gestione delle folle e 35 pattuglie della Polizia, tutti dislocati nella zona dello stadio. Bonifica delle aree verdi limitrofe alla ricerca di armi o oggetti atti ad offendere. Queste alcune delle azioni messe in campo già da ieri mattina durante una serie di incontri di pianificazione per il derby previsto per oggi alle 18.

Le direttive per i tifosi

Anche in questa occasione, ai tifosi romanisti, è richiesto di arrivare allo stadio dalla direttrice piazzale Clodio, ponte della Musica e ponte Duca D’Aosta, mentre ai laziali è raccomandata la direttrice di afflusso Ponte Milvio/Tor di Quinto.

Totti racconta il suo ‘nuovo’ derby

Un derby atteso si, ma molto diverso soprattutto per i tifosi della Roma che per la prima volta vivranno questo scontro senza il capitano “Francesco Totti”. Una ‘strana sensazione’ per i romanisti e per lo stesso calciatore che sui social ha commentato così: ” “Oggi proverò sicuramente un’emozione nuova, dopo tanti derby sul campo vivo il primo da un’altra prospettiva, diversa e affascinante”. “Quello che non cambia- prosegue Totti- è l’amore per questi colori. Mi auguro che il derby di oggi sia una festa per lo sport, il mio sport, il più bello, quello che amo da sempre e che mai smetterò di amare!”