“Tutti i colori dell’amore” per i 20 anni del Marano Ragazzi Spot Festival

ROMA – 2.412 gli spot sociali, 64.000 gli studenti di tutt’Italia coinvolti nelle produzioni, 1.190 le scuole nazionali che hanno partecipato.
Questi alcuni numeri del Marano Ragazzi Spot Festival, che dal 27 novembre al 2 dicembre a Marano di Napoli, darà voce a ragazzi di ogni età, provenienti da tutta Italia, per raccontare attraverso la produzione di spot e brevi cortometraggi, il proprio impegno per promuovere i valori della legalità, della giustizia sociale, della pace, della memoria, della difesa dell’ambiente, delle diversità e del dialogo interculturale.

Tema di quest’anno “Tutti i colori dell’amore”, come i colori di chi in questi 20 anni ha partecipato con passione alla realizzazione di un sogno condiviso, quello della legalità.

Laboratori, proiezioni, mostre, rappresentazioni teatrali ed eventi culturali sono alcune delle attività che si svolgeranno tra l’Auditorium Giancarlo Siani, il Teatro Alfieri e il D’Azeglio.
Al termine della manifestazione saranno eletti i vincitori delle diverse categorie, tra cui 3 minuti – 30 secondi, Cortometraggi brevi, BoB e la sezione 3 minuti, 30 secondi, Cortometraggi brevi, BoB, e la sezione International Youth Contest.
Chiude la XX^ edizione del Marano Ragazzi Spot Festival, sabato 2 dicembre, il Coro Giovanile del Teatro di san Carlo diretto dal Maestro Carlo Morelli.

Il programma completo è disponibile sul sito www.spotragazzi.it.
L’evento è realizzato dall’Associazione Marano Ragazzi Spot Festival in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e il Consorzio Scuole Città di Marano.
Diregiovani.it è media partner dell’iniziativa.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it