Meghan Markle come Grace Kelly, l’attrice abbandona la carriera

La storia di Rachel Zane potrebbe chiudersi in maniera analoga a quella di Meghan

meghan markle attriceROMA – Meghan Markle come Grace Kelly. Nel 2018 l’interprete di Suits sposerà il Principe Harry. In vista del sì, la 36enne – proprio come la principessa di Monaco – ha deciso di mettere da parte la sua carriera di attrice. A riferirlo è stata lei stessa nella sua prima intervista da fidanzata.

Davanti a Meghan ora si prospetta un futuro diverso fatto di attivismo verso cause di vario tipo “a cui potrò concentrarmi con più energia”.

Molti non sanno che, già durante la sua carriera di attrice, la Markle ha lavorato a lungo per sostenere chi voce non ha. È ambasciatrice dell’Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile. Proprio come Emma Watson e Angelina Jolie, l’attrice ha combattuto contro la misoginia e per i diritti delle donne. Sul tema – e non solo su questo – “c’è molto da fare”, come ha detto Harry. Meghan, così, lo affiancherà per sostenere le cause a cui lavora insieme a William e Kate.

Meghan Markle si sposa anche in tv?

I fan di Suits dovranno, quindi, mettersi l’anima in pace. La settima stagione – ancora in corso – sarà l’ultima in cui sarà presente Rachel Zane, il personaggio interpretato da Meghan. Lasciare la serie “lo vedo come un nuovo cambiamento, un nuovo capitolo”, ha detto l’attrice.

“Ho lavorato nel mio show per sette anni, siamo stati così fortunati da avere quella longevità”, ha aggiunto. Come si chiuderà la storia di Rachel allora? Questo non è dato saperlo, al momento. Secondo i più, però, la settima stagione potrebbe finalmente regalare il tanto agognato matrimonio tra Rachel e Mike Ross. I due avrebbero già dovuto convolare a nozze nel corso della quinta stagione ma, ai tempi, gli autori decisero di posticipare il lieto fine. Oggi, a rinforzare la tesi, ci hanno pensato alcuni scatti dell’attrice sul set in abito bianco. La risposta definitiva la si dovrebbe avere a gennaio quando Suits tornerà in onda dopo una lunga pausa.

E se qualcuno si preoccupa anche del futuro di Mike Ross fa bene. Anche il suo personaggio potrebbe dire addio, a questo punto, a Suits. Il contratto di  Patrick J. Adams è in scadenza, come quello di Meghan. L’uscita di scena di Ross dopo il matrimonio sembra, quindi, sempre più probabile. Insomma, dopo tanto tormento, Rachel e Mike potrebbero finalmente vivere sereni la loro storia. A malincuore dei fan, lontano dal piccolo schermo.

Gli auguri alla futura sposa di Patrick J. Adams

Intanto, i preparativi fervono per il vero matrimonio che si celebrerà nella primavera 2018. È così che, vista l’ufficialità, Patrick J. Adams ha deciso di congratularsi pubblicamente con Meghan e Harry. Su Instagram il post tra l’affettuoso e il divertente. “Interpretare il partner televisivo di Meghan per quasi un decennio mi permette di dire questo: Sua Altezza Reale – ha scritto l’attore – lei è un uomo fortunato e so che la vostra lunga vita insieme sarà gioiosa, produttiva e divertente. Meghan, sono felice per te amica. Con amore”.