Dopo aver preso diversi medicinali, tre punture di cortisone…

15 punture di voltaren e muscoril mi doveva venire il ciclo il 20 novembre ho un ritardo di circa 10 giorni e colpa dei medicinali?…

Dopo aver  preso diversi medicinali, tre punture di cortisone e 15 punture di voltaren e muscoril mi doveva venire il ciclo il 20 novembre ho un ritardo di circa 10 giorni e colpa dei medicinali?

Antonella, 40 anni


Cara Antonella,
può accadere che la cura cortisonica alteri la ciclicità delle mestruazioni, mentre il voltaren non dovrebbe interferire sull’arrivo del ciclo. In generale, possiamo dire che diversi fattori possono essere la causa dell’irregolarità, tra i più frequenti: stress, cambio di stagione, assunzione di farmaci e/o droghe, alimentazione, sbalzi ormonali, etc…
Di solito queste alterazioni non dovrebbero destare preoccupazione poichè sono passeggere e nel giro di poco tempo la situazione torna alla normalità.
Detto ciò, c’è da considerare anche l’età, intorno ai 40 anni già possono presentarsi delle anomalie del ciclo quando a durata, arrivo e flusso, quindi il ritardo di cui parli potrebbe essere legato anche a questo aspetto.
Le età in cui iniziano i primi cambiamenti del ciclo sono le seguenti: tra i 30-34 anni: 10 per cento; tra i 35-39 anni: 27 per cento; 40-44 anni: 41 per cento; 45-49 anni: 18 per cento; 50-54 anni: 4 per cento. Come puoi vedere, il 37 per cento delle donne le ha già prima dei 40 anni, e un altro 41 per cento prima dei 45: il che significa che la grande maggioranza delle donne (78 per cento) ha alterazioni mestruali, e molti altri sintomi associati, che vengono troppo spesso trascurati, assai prima del fatidico ultimo ciclo, che segna l’inizio della menopausa!
Per tutte queste ragioni ti consigliamo di tranquillizzarti e di monitorare la situazione, se nel tempo continui a notare dei cambiamenti significativi, è bene parlarne con il proprio ginecologo per valutare tutte le variabili.
Un caro saluto!