Ho avuto una storia difficile con un ragazzo durante circa sette anni…

Sento di non riuscire a sopportare tutto questo peso, mi sento sbagliata, sento di aver perso sette anni della mia vita…

Salve, sono una ragazza di 20 anni e sento il mondo cadermi addosso. Ho avuto una storia difficile con un ragazzo durante circa sette anni, due da fidanzati e gli altri da persone che provavano qualcosa ma che non volevano stare insieme, forse le ultime volte mi hanno segnata e le cose che ha fatto mi hanno fatto sentire sbagliata. Ho avuto tanti amici in questi periodi, ma la gran parte di loro mi ha abbandonata senza un vero e proprio motivo, adesso mi sento sola. Sento di non riuscire a sopportare tutto questo peso, mi sento sbagliata, sento di aver perso sette anni della mia vita dietro una persona che in realtà non conoscevo, penso che i miei amici mi lasceranno presto e inoltre non riesco ad iniziare nessun altro tipo di relazione perché non riesco più ad avvicinarmi a qualcuno; se per esempio inizio a parlare con un ragazzo dopo una settimana (a volte anche meno) comincio a non rispondere più perché sento che non è quello che voglio. Finirà questo periodo? Capiró cosa è la cosa giusta per me? Riuscirò a tornare serena?

Mari, 20 anni


Cara Mari,
ci hai detto che questa storia è durata sette anni ma non ci hai detto da quanto tempo sia terminata. E’ molto importante questo aspetto perchè una separazione è come un lutto, va elaborata, e perchè si superi del tutto la chiusura di una relazione così lunga, soprattutto alla tua giovane età, ci vuole del tempo, devono essere superate delle fasi prima di riuscire finalmente a stare meglio. Sicuramente avrai fatto degli errori, ma chi non li fa, impara da ciò che è accaduto e concediti questo periodo di riflessione e di riparazione, siamo certi che presto riuscirai a vedere tutto più chiaro e riuscirai a rialzarti.
Un caro saluto!