salute

‘Diamo un calcio al melanoma’, de Vrij e Strakosha schierati con l’Idi

Roma – ‘Diamo un calcio al melanoma’. É questo il nome della campagna di prevenzione che l’Istituto dermopatico dell’Immacolata (Idi) ha messo in campo per informare su come combattere il melanoma, le malattie della pelle e le possibili conseguenze che possono essere prevenute con test mirati.

E per far arrivare il messaggio a piu’ persone possibili sono scesi in campo i calciatori Stefan de Vrij e Thomas Strakosha, difensore e portiere della Lazio. Nella sede dell’Istituto dermopatico di via Aurelia, a Roma, i due hanno presentato la campagna alla stampa e poi si sono sottoposti a una visita con gli specialisti dell’Idi.

Infine, accompagnati dai dirigenti della squadra biancoceleste, hanno visitato i reparti dell’ospedale. Nel corso della visita, de Vrij e Strakosha hanno portato una maglia autografata ad un bambino gravemente malato.

Diamo un calcio al melanoma (2) Diamo un calcio al melanoma (3) Diamo un calcio al melanoma 4 Diamo un calcio al melanoma (1)
<
>

Si tratta di una campagna molto importante– ha detto il presidente Idi, Antonio Maria Leozappa- perche’ siamo convinti che la prevenzione sia l’unico modo con il quale si puo’ risolvere il problema del melanoma. Abbiamo per questo voluto richiamare l’attenzione delle persone e in particolare dei giovani, perche’ questo e’ un problema che riguarda soprattutto loro. A questo proposito ringrazio il presidente Lotito e la Lazio per la disponibilita’ soprattutto in un momento come questo pieno di impegni sportivi“.