tech

Le password peggiori del 2017: al primo posto sempre la stessa

password peggiori del 2017ROMA – A pochi giorni dalla fine dell’anno non poteva mancare la classifica delle password peggiori del 2017. A stilarla SplashData che si è basato su oltre 5 milioni di archivi trapelati su internet.

Come da qualche anno a questa parte, al primo posto si posiziona ancora una volta 123456. Nonostante esistano tante applicazioni e funzioni dei moderni smartphone che le suggeriscono, gli utenti non si smentiscono e hanno decretato di nuovo 123456 la vincitrice. Nella lista delle password peggiori del 2017, insomma, ci sono poche sorprese. Spuntano qwerty, password, hello. Sono 25 in tutto e nessuna di loro assicurerebbe un livello di sicurezza alto.

I tecnici di SplashData hanno sollevato così l’allarme sicurezza, sottolineando come dovrebbero essere gli stessi siti a impedire ai propri utenti di registrare password facilmente hackerabili. I criminali del web oggi sono molto astuti e conoscono tutti i trucchi, anche quelli che pensiamo non possano violare. Secondo SplashData, innanzitutto, si potrebbe cominciare a migliorare sostituendo la O con lo 0. Evitare la propria data di nascita o i nomi di persona. In generale, è sempre meglio non scendere al di sotto della soglia dei 6 caratteri. Non è necessario niente di complicato ma la regola principale è variare.

Le password peggiori del 2017: ecco la lista completa

  1. 123456
  2. password
  3. 12345678
  4. qwerty
  5. 12345
  6. 123456789
  7. letmein
  8. 1234567
  9. football
  10. iloveyou
  11. admin
  12. welcome
  13. monkey
  14. login
  15. abc123
  16. starwars
  17. 123123
  18. dragon
  19. passw0rd
  20. master
  21. hello
  22. freedom
  23. whatever
  24. qazwsx
  25. trustno1