Harry e Meghan in Costa Azzurra ma con un volo low cost

harry e Meghan in Costa AzzurraROMA – Una coppia reale moderna. Harry e Meghan sono fidanzati da poco ma stanno già rivoluzionando le abitudini della Royal Family. I futuri sposi sono volati in Costa Azzurra per il loro weekend di Capodanno. Come due turisti qualsiasi, hanno, però, scelto un volo low cost. Niente jet privato, quindi, per i due innamorati che si sono ritrovati seduti nei posti in coda all’aereo, quelli vicini ai bagni. Posti economy per farsi notare il meno possibile. Cosa che i passeggeri a bordo del Boeing della British Airways non hanno potuto evitare. Con la coppia tre bodyguard che non li ha persi di vista nemmeno per un secondo.

Harry e Meghan in Costa Azzurra con un occhio alla sicurezza

Harry e Meghan sono stati fatti salire a bordo prima di tutti gli altri passeggeri, senza passare dal “gate” dell’imbarco ma accedendo all’aereo da una scaletta riservata al personale. Sono andati a sedersi in ultima fila, lui con un berrettino di lana calato fin quasi sugli occhi, lei con un cappellino da baseball e senza un filo di trucco secondo quanto raccontato in seguito dagli altri passeggeri. Arrivati a Nizza, il principe e l’attrice sono stati scortati fino a una delle auto della polizia francese che li ha accolti. Una procedura messa in atto in via precauzionale visti i trascorsi della famiglia reale in Francia. La sicurezza, insomma, prima di tutto. Per il resto Harry non si smentisce scegliendo di abolire quello che non gli piace della vita da reale.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it