In lacrime dopo la separazione, Cristina Chiabotto parla di Fabio Fulco

L’ex Miss Italia smentisce anche la presunta storia con Giuseppe Poeta

Cristina Chiabotto parla di Fabio FulcoROMA – I magazine hanno raccontato ogni dettaglio della loro separazione. Ora Cristina Chiabotto parla di Fabio Fulco in prima persona, per la prima volta. A Oggi ha confidato come sono andate veramente le cose.

La fine dell’amore, durato 11 anni, ancora fa male. In lacrime, Cristina ha negato la sua presunta fobia per vita matrimoniale e figli. “Sono stata bombardata di messaggi: ‘Guarda che avere una famiglia è una cosa bellissima’, era il succo – ha raccontato -. Mi ha scritto persino la mia professoressa di fisica del liceo: ‘Ti voglio bene, ma capisco le ragioni di Fabio’. Insomma, è passata l’idea che io abbia mandato tutto all’aria perché sono allergica ai bimbi e al matrimonio”. Il problema, invece, era un altro: “Non ero sicura di formare una famiglia con Fabio”. I bambini? Una famiglia? Sono una possibilità: “Mi auguro in futuro di diventare moglie e mamma”.

“Sono triste”

Le poche certezze su quella relazione così hanno portato all’addio: “A fine luglio, – ha spiegato la Chiabotto – Fabio mi ha detto: ‘Hai una vita troppo movimentata e io non non sono più la tua priorità’. La sua credo fosse una provocazione. In passato avrei negato. Ora mi sono messa a piangere, gli ho detto che non sono più sicura di nulla e che dovevo staccarmi. Se non avesse posto il problema forse sarei rimasta con lui. E avrei sbagliato”. Con il tempo sono venuti a mancare “alcuni incastri” che – nonostante i tanti impegni lavorativi – permettevano alla coppia di vivere serenamente. A Fulco ci pensa ancora ma, per ora, Cristina ha cambiato vita: “Sono triste, – ha ammesso – senza Fabio è come se mi avessero tolto un braccio. Ma sarei ipocrita se ora urlassi il mio dolore. Sto facendo un viaggio pazzesco, alla scoperta di me. Un viaggio che mi piace”. E se sono rose, come si dice, fioriranno alla fine: “Ci siamo visti a Torino, a inizio agosto. Dopo litri di lacrime, gli ho detto: ‘Se capirò che sei tu, ti correrò incontro’. Ho passato un’estate da incubo, e pure l’autunno è stato duro. Ma non sono ancora corsa da lui”.

Cristina smentisce la storia con Giuseppe Poeta

Qualche mese fa, Chi ha raccontato come Cristina avesse ritrovato l’amore. Il lui in questione non era Fulco, però. Per il magazine l’ex Miss Italia aveva iniziato a frequentare Giuseppe Poeta, cestista dell’Auxilium Torino e della Nazionale italiana di basket. Niente di più falso. Dopo la smentita dello stesso Poeta, arriva ora quella della Chiabotto.  “Peppe l’avevo premiato anni fa, e l’ho ritrovato in questi mesi perché amo il basket e vado spesso a vedere l’Auxilium  – ha spiegato-. Abbiamo creato un bel gruppo: dentro ci sono mia sorella, alcune mie amiche, Peppe e altri ragazzi”. Niente amore quindi: “È solo una bellissima amicizia nuova: per dire, Peppe sa cosa ho vissuto con Fabio. E poi lui è fidanzato, non ci siamo mai visti da soli. Insomma, non sono pronta per nuovo amore. Anche se…Tutto può essere. Navigo nell’ignoto”.