Dialoghi matematici, al via domenica all’Auditorium

ROMA – Dialoghi matematici seconda edizione al via. Dedicata alle sei formule che hanno cambiato il mondo, quest’anno parte domenica 21 gennaio all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Dal teorema di Pitagora alla formula più famosa del ‘900 E=mc2, la storia si nelle nelle formuel. Spesso semplici ed eleganti a leggersi ma molto complesse. Misteriose e ricchissime di contenuti.

Prodotto da Fondazione Musica per Roma e dalla Casa editrice Il Mulino, Dialoghi matematici accompagna lo spettatore in un viaggio nella conoscenza. Attraverso sei formule, provando a ricostruire la loro “biografia”: come sono nate, dove e quando, chi le ha formulate, quali problemi hanno risolto e quali scenari hanno aperto.

Appena dietro queste stringhe di numeri e simboli, si svelano vicende personali, sfide intellettuali, drammatiche svolte della storia dell’umanità e rivoluzioni del pensiero.

Dialoghi matematici, dal 21 gennaio torna all’Auditorium

Nei diversi incontri si parlerà di  Pitagora, Fermat, Newton, Gauss, Godel e Heisemberg. Le formule che portano i loro nomi sono insostituibili strumenti di traduzione tra il cosmo e l’uomo.

All’appuntamento di domani prenderanno parte Remo Bodei e Umberto Bottazzini. Si parlerà del Teorema di Pitagora e delle molte leggende che accompagnano questa formula. Una formula che rappresenta uno dei punti d’inizio della civiltà occidentale.

Tutti gli appuntamenti sono disponibili sul sito dell’auditorium cliccando qui .

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it